MotoGp 2020, Valentino Rossi: “È stata una giornata difficile. Peccato perché ho perso punti importanti per il Mondiale”

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui

Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport ha commentato la gara di oggi della MotoGp condizionata dalla caduta al secondo giro. La caduta del nove volte campione del mondo è stata causata dalla chiusura dell’avantreno della sua Yamaha M1. “È stata una giornata difficile, peccato per la scivolata“, ha sottolineato il Dottore

MotoGp, GP Emilia Romagna, Valentino Rossi:

In chiusura del Gran Premio dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini, Valentino Rossi ha affermato: “È stata una giornata difficile, all’inizio eravamo tutti attaccati e ho commesso un errore inusuale”. “Ho pizzicato la leva del freno – ha spiegato -, ero molto piegato e mi si è chiuso il davanti. Mi era già successo qualche anno fa in warmup a Barcellona“. Il pesarese pensando alla stagione del Motomondiale in corso ha affermato: “Peccato perché ho perso punti importanti per il Mondiale. In ogni caso non credo avrei avuto un grande passo per lottare con i primi come lo scorso weekend“.
Poi Valentino ha aggiunto sulla prossima gara sul tracciato del Montmelò: “L’anno scorso eravamo veloci a Barcellona”. “Quest’anno però le condizioni saranno diverse – ha proseguito -, è difficile fare previsioni oggi. Adesso però voglio riposare qualche giorno“.
Infine il Dottore ha rivolto un pensiero ai piloti Sky Racing Team VR46: “Vietti e Bezzecchi hanno salvato l’onore dell’Academy. Ci è stato tolto quello che avevamo conquistato lo scorso weekend, ma fa parte della vita. Quando ho visto cadere Pecco mi è dispiaciuto, è stato un vero peccato“.

  •   
  •  
  •  
  •