Leclerc, i freni non funzionavano, rischiato un incidente terribile

Pubblicato il autore: Emanuela Francini

Leclerc
In questo momento potevamo parlare di una notizia ben più grave e tragica, ma per fortuna non è il caso. Un grande spavento per Charles Leclerc nel corso del Grand Prix Historique, una gara amarcord con le monoposto d’epoca. La corsa si è svolta nel celebre circuito di Monte Carlo, tra i più antichi della Formula 1. Il campione proprio del Principato di Monaco, era alla guida della Ferrari del 1974, guidata da Niki Lauda e Regazzoni. Un’esperienza incredibile, peccato che si sia sfiorata la tragedia, con Leclerc in testa a coda contro il muro ad alta velocità.

Incidente Leclerc, foto e video dimostrano il guasto dei freni: attimi di paura

Attimi di paura per il pilota in una gara così emozionante. A bordo della monoposto di Niki Lauda il pilota pensava di compiere una corsa tranquilla, peccato che ad un certo punto qualcosa è andato storto. Non si tratta di un errore umano o di poca dimestichezza con la vettura storica, ma proprio di un problema tecnico che poteva costare molto caro. Ad andare sotto accusa l’impianto frenante, andato in avaria, durante il terzo giro del tracciato.

Charles Leclerc ha spiegato poi ai microfoni cosa è accaduto: “Ho frenato – le parole riportate da motorsport.com – ma il pedale era duro e poi ha ceduto. Ho perso i freni!“. Poi ha continuato: “Sono stato fortunato a subire il guasto in quel punto, perché se mi fosse capitato altrove sarebbe stato peggio. E ho avuto paura“.

  •   
  •  
  •  
  •