Pole Ferrari nelle qualifiche di F1, Leclerc: “Bellissimo lavoro. Ringrazio Sainz”

Pubblicato il autore: Davide Corradini

pole ferrari
Pole Ferrari nelle qualifiche di F1, Leclerc: “Bellissimo lavoro. Ringrazio Sainz”. Il pilota della Ferrari dopo la settima pole del Mondiale e la sedicesima in carriera ha dichiarato che è stato un fantastico lavoro di squadra, Carlos oggi sarebbe stato molto vicino alla pole. Il passo gara c’è. In questa pagina le dichiarazioni del pilota della Ferrari.

Settima pole del Mondiale e sedicesima in carriera, come Max Verstappen. Leclerc scatterà ancora davanti a tutti, anche in Francia. Ma il merito a da condividere per il grande lavoro di squadra con Sainz, fortissimo in qualifica ma già certo di partire dal fondo della griglia per il cambio di Power Unit. Partire davanti a tutti, in casa Ferrari sanno bene come si fa. Da sempre. Dopo la straordinaria pole position di Charles Leclerc a Le Castellet con il tempo di 1:30.872, si muove la classifica di chi ha centrato più volte il miglior tempo in qualifica per il Cavallino.

Pole Ferrari, le parole di Charles Leclerc

Queste la parole di Leclerc dopo le qualifiche: “È stato un gran giro, ho faticato per tutto il weekend a mettere insieme un giro e ci sono riuscito alla fine, ma devo anche ringraziare Sainz per il suo aiuto, è stato un fantastico lavoro di squadra. Credo che Carlos oggi sarebbe stato molto vicino alla pole. La scia? È complicato azzeccarla alla perfezione, credo che eravamo un po’ troppo vicini in curva al primo giro, ci siamo adattati meglio ed è andata meglio al secondo con la pole.”

Ancora il pilota della Ferrari: “Carlos è stato un grande, credo di aver guadagnato poco più di due decimi gratis nel rettilineo grazie a lui, e questo mi ha aiutato molto ad approcciare l’ultimo settore più tranquillo.Per domani penso che il passo gara ci sia, spero che potremo finire primi. Se mi aspettavo le Red Bull più minacciose? Sono rimasto sorpreso nel Q1, dove noi eravamo molto veloci.”

  •   
  •  
  •  
  •