Red Bull: rinnovato accordo con Honda ma nel futuro c’è Porsche

Pubblicato il autore: Enzo Palo

red bull

Nessuno scossone nella scuderia di Verstappen e Perez. Il team austriaco che sta dominando (anche grazie agli errori della Ferrari – ndr) la classifica costruttori del Mondiale di Formula 1, rinnova l’accordo con la Honda fino al 2025.  In una nota congiunta si legge: “Red Bull e Honda sono lieti di annunciare che il programma di supporto tecnico che ha consentito alla Red Bull di essere al vertice della stagione di Formula 1 2022 sarà esteso dal 2023 fino alla fine del 2025 con Honda Racing Corporation (HRC)”.
L’azienda giapponese ha lasciato lo scorso anno la F1 ma continua a fornire supporto e assistenza tecnica per lo sviluppo del motore della scuderia guidata da Horner e del team satellite Alpha Tauri.

Red Bull: futura partnership con Porsche?

Nel 2026 il regolamento della Formula 1 dovrebbe nuovamente cambiare. Secondo i rumors all’interno del paddock c’è una trattativa, non confermata ufficialmente, tra la Red Bull e la Porsche. Si parla di un accordo per una partnership tecnologica che porterebbe all’acquisizione di una partecipazione dalla casa tedesca nel capitale del team austriaco di F1.

  •   
  •  
  •  
  •