Moto GP, Bagnaia ancora campione del mondo se... Le ipotesi per il titolo bis

Bagnaia campione se... Ecco tutte le ipotesi per arrivare al bis mondiale da parte del pilota italiano in sella alla Ducati. Domenica a Valencia si decide la lotta iridata della Moto GP tra Pecco Bagnaia e Jorge Martin, i due più forti di tutta la stagione

bagnaia campione se
Francesco Bagnaia campione del Mondo Moto GP se si verificano una serie di condizioni che al momento permettono al pilota italiano della Ducati di essere abbastanza padrone del proprio destino. Dopo l'ultima gara in Qatar infatti l'alfiere della Ducati e campione in carica ha allungato ulteriormente sullo spagnolo Jorge Martin. Dopo la sprint race che aveva fatto tremare i tifosi italiani è arrivata per Martin la beffa di una gomma difettosa nella gara lunga. Il decimo posto dello spagnolo in concomitanza con il 2° di Bagnaia ha riportato il distacco tra i due a ben 21 lunghezze con soltanto 37 punti da assegnare.

Si deciderà tutto domenica nella gara di Valencia. Al momento i due piloti hanno rispettivamente 437 punti Bagnaia e 416 punti Martin. In caso di arrivo a pari punti sarebbe lo spagnolo ad aggiudicarsi il titolo in virtù del maggior numero di vittorie ottenute in stagione (12 contro 10). Andiamo a vedere le varie ipotesi che potrebbero verificarsi nell'ultimo appuntamento iridato di domenica prossima.

Bagnaia campione se... Tutte le ipotesi per il titolo Moto GP

Ecco quelle che potrebbero essere le ipotesi per l'assegnazione del titolo a Francesco Bagnaia, considerando che Martin non potrà totalizzare meno di 21 punti totali che sono al momento la distanza che lo separano dall'italiano.

Francesco Bagnaia è Campione del Mondo se arriva davanti a Martin in entrambe le gare. Con 37 punti in palio sono valide tutte le opzioni che gli permetterebbero di totalizzare 17 punti complessivi tra le due gare. Con un 2° posto nella gara lunga Bagnaia sarebbe Campione del Mondo a prescindere dal risultato della Sprint Race. Al momento Francesco Bagnaia è abbastanza padrone del proprio destino, ma si sa che nelle corse nessuno regala niente e che ogni situazione non è mai da escludere.

Bagnaia campione se... Il trionfo dello scorso anno