Mercato pallavolo femminile, Firenze completa alla grande il roster

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Mercato pallavolo femminile, si è chiuso il lavoro de Il Bisonte Firenze nel preparare il roster 2020/21 , l’ultimo nome ufficializzato è quello di Anastasia Guerra che arriva in Toscana dopo l’ultima stagione trascorsa a Chieri. La schiacciatrice classe 1996 dopo la palestra con il Club Italia e l’esordio in A1, fece il grande salto approdando a Casalmaggiore. Ritrova Marco Mencarelli che segnò il suo debutto in A2 con il Club Italia nella stagione 2014/15.

Completato il roster

Firenze conclude quindi il roster, una squadra giovane ma con innesti mirati e di esperienza , il gruppo guidato da coach Marco Mencarelli vorrà togliersi sicuramente delle soddisfazioni.
Il mercato si era aperto con le conferme, la promozione a capitana della squadra di Sara Alberti, l’annuncio che sarebbero rimaste nella famiglia de Il Bisonte Firenze Maila Venturi, Sylvia Nwakalor e Mikaela Foecke.
A fine aprile il primo grande colpo, la cabina di regia del club toscano affidata a Carlotta Cambi , 24 anni compiuti da pochissimo e già una ricca esperienza tra squadre di club e Nazionale, un palmares personale di tutto rispetto, uno scudetto, una Champions League e una Supercoppa italiana.
Un altro colpo di mercato dopo pochi giorni, l’annuncio della prima giocatrice giapponese nella storia di Firenze, la palleggiatrice Naoko Hashimoto.
Prosegue incessantemente il lavoro in questo mercato pallavolo femminile ed ecco l’arrivo della schiacciatrice belga classe 1997 Celine Van Gestel, giovanissima ma già con esperienza internazionale e un ruolo importante nella nazionale belga.
Un gradito ritorno in Italia per un grande nome che va ad impreziosire lo scacchiere toscano, si tratta della centrale olandese Yvone Belien reduce da tre stagioni in Turchia.
In Italia per lei in passato due stagioni a Piacenza ed una a Modena. 
Negli ultimi giorni l’annuncio di due giocatrici giovanissime in arrivo dal Club Italia, il libero  Sara Panetoni classe 2000 e la centrale Fatim Kone diciannovenne.
Continua la strategia per Firenze in questo mercato pallavolo femminile di puntare su giocatrici giovani ma di grande personalità, ecco quindi l’arrivo dalla corazzata Conegliano dell’opposto/schiacciatrice Terry Enwonwu.
Come dicevamo in chiusura il colpo di mercato di Anastasia Guerra.
Firenze, una delle più belle realtà della serie A di questi ultimi anni, è quindi pronta a continuare la propria avventura nella pallavolo che conta.

Leggi anche:  VNL Maschile: Italia vs Russia 2/3 - Il Tabellino dell'incontro

Mercato pallavolo femminile, a Firenze arriva Enweonwu, le sue parole

Mercato pallavolo femminile, a Firenze arriva Hashimoto

Mercato pallavolo femminile, colpo di Firenze

  •   
  •  
  •  
  •