Superlega maschile, aggiornamento volley mercato

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Giugno, per il volley mercato di Superlega e non solo, si prospetta ad essere uno dei mesi più caldi e pieno di colpi. Siamo solo ai primi giorni ma per il mondo della pallavolo italiana il mese è iniziato con tantissime novità, tanti arrivi nei club italiani e tante cessioni. Ecco di seguito tutti i nuovi trasferimenti che definiscono via via i roster che disputeranno il campionato di Superlega nella prossima stagione.

Volley mercato Superlega – Tutti i nuovi trasferimenti

Iniziamo da una delle squadre che sta pagando di più la crisi economica dovuta alla pandemia di coronavirus, ovvero la Leo Shoes Modena. Dopo che i due americani Maxwell Holt e Matt Anderson hanno lasciato la società gialloblu, è arrivato, anche, il momento del capitano azzurro Ivan Zaytsev che ha lasciato la squadra per andare in prestito per un anno in Russia, al Kuzbass Kemerovo. Però nella giornata di lunedì 1 giugno, la società durante una conferenza stampa ha ufficializzato gli acquisti di Daniele Lavia, Nemanja Petric, Dragan Stankovic e Jenia Grebennikov. Il libero francese arriva a Modena a prendere il posto di Salvatore Rossini che invece andrà a Trento.

Parlando dell’Itas Trentino, allo stesso tempo si avvicina lo schiacciatore brasiliano Ricardo Lucarelli, che lascerà la squadra brasiliana del Funvic Taubaté per approdare in Italia.

Se scendiamo di qualche posizione in classifica troviamo la Tonno Callipo Vibo Valentia che non può ancora essere certa di avere dalla sua il centrale Enrico Cester, attualmente alla BluVolley Verona, però può confermare l’arrivo del regista Davide Saitta, che abbandona la Consar Ravenna. In casa Vibo Valentia, si pensa anche al mercato d’uscita con il centrale Marco Vitelli che andrà alla Kione Padova. Oltre a Vitelli, in casa Kione, potrebbe arrivare il regista statunitense Kawika Shoji, mentre è in uscita lo schiacciatore Luigi Randazzo che andrà a rafforzare la Top Volley Cisterna.

Per sapere della situazione di mercato della Cucine Lube Civitanova clicca QUI.

View this post on Instagram

TRENTO ❤ È arrivato per me il momento di ringraziare te, la societa, tifosi, giocatori, allenatori e staff. Devo ammettere che alle volte è più facile esprimersi per iscritto che a voce, quindi traggo beneficio da questo messaggio. Perché le emozioni che mi hai fatto vivere saranno impresse per sempre nella mia memoria. Mi hai fatto crescere sia dal punto di vista sportivo che umano. Grazie a te ho imparato molto! I miei due anni trascorsi con te mi hanno permesso di superare un traguardo fondamentale nella mia carriera. E ho ottenuto da te più di quanto mi aspettassi. Sarò sempre grato. Il vostro supporto, il vostro investimento e le vostre capacità di ascolto sono stati la forza trainante per me in questi due anni. Grazie per avermi fatto evolvere. Sei stata un pilastro della mia carriera. Ci vediamo presto per nuove avventure, perché non dimentichiamo che c'é sempre il sole a Trento 🌞🏔🌄 #vollleyball

A post shared by Grebennikov Jenia (@grebennikov_jenia) on

  •   
  •  
  •  
  •