Mondiali volley maschile : test importante a Cuneo

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Mondiali-volley-maschile
Dopo le fatiche della VNL è iniziata l’operazione Mondiali volley maschile. La rassegna iridata per quanto riguarda il maschile si giocherà dal 26 agosto all’11 settembre in Polonia e Slovenia. I ragazzi del ct Fefè De Giorgi in preparazione all’attesissimo evento saranno impegnati nel DHL Test Match Tournament di Cuneo , tre giorni di gare con protagoniste l‘Italia, il Giappone e gli Usa. Si giocherà dal 18 al 20 agosto.

Mondiali volley maschile, in preparazione a Cuneo

Un test molto importante in avvicinamento ai Mondiali volley maschile sarà per gli azzurri di Fefè De Giorgi quello del DHL Test Match Tournament. In campo tre Nazionali di assoluto livello, oltre alla nostra il Giappone e gli USA .
Imperativo per Giannelli e compagni dimenticare Bologna. Inutile negare che della delusione ci sia stata per non aver concluso il percorso della VNL con una medaglia. Stiamo parlando di una Nazionale giovane e ancora da formarsi del tutto, lo sappiamo. È anche vero che dopo lo splendido oro degli Europei dello scorso settembre le aspettative si sono alzate.
I Mondiali di volley maschile, insieme a quelli di volley femminile, sono l’evento dell’anno per quanto riguarda questo splendido sport. La Volleyball Nations League è stata un banco di prova generale che ha confermato come le nostre squadre possano puntare in alto. Se nel femminile è arrivato un trionfo, nel maschile le partite contro Francia e Polonia hanno segnato un passo indietro. Il torneo di Cuneo sarà un’ottima occasione per trovare un giusto rodaggio e la necessaria fiducia in ottica Mondiali. Nei giorni scorsi è stata comunicata la “long list” dei  convocati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia volley femminile torna al lavoro: le 14 convocate