Volley femminile A1, Conegliano-Bergamo: dove vederla in TV e streaming

Pubblicato il autore: Antonio Villani

volley-A1-Conegliano-Bergamo

Volley femminile A1, con l’anticipo di ieri sera tra la Vero Volley Milano e la Wash4Green Pinerolo si è aperta ufficialmente la stagione 2022/23. A solo una settimana dalla conquista del bronzo mondiale i riflettori tornano a essere puntati sui club. Posticipo della 1° giornata sarà Conegliano Bergamo.

Volley A1 1° giornata Conegliano-Bergamo: dove vederla in TV e streaming

Le pantere campionesse d’Italia faranno il loro esordio nel posticipo della 1° giornata del campionato di volley femminile serie A1. Il match si svolgerà al PalaVerde e avrà inizio alle ore 19,30. Potrà essere seguito in diretta in TV su Sky Sport Arena e in diretta streaming su Sky Go, Now TV e Volleyball World TV. La partita sarà preceduta da un momento celebrativo, verranno infatti festeggiati i protagonisti e le protagoniste della rassegna iridata: coach Daniele Santarelli con l’assistente Andrea Zotta e lo scout Marco Greco vincitori dell’oro con la Serbia e le tre pantere di bronzo, Alessia Gennari, Monica De Gennaro e Marina Lubian.

Leggi anche:  Supercoppa volley femminile, Conegliano festeggia il primo trofeo di stagione

Conegliano senza Egonu vuol vincere ancora

Non sarà un anno come gli altri per Conegliano che ha dovuto salutare Paola Egonu, una delle stelle del volley mondiale volata in Turchia. Hanno lasciato la squadra anche Sylla e Folie. Il club si è comunque rafforzato tantissimo ingaggiando tra le tante la svedese Isabelle Haak che avrà il compito di non far rimpiangere la partenza di Paola. Non sarà facile difendere lo scudetto ma l’obiettivo è certamente quello e bisognerà fare i conti con squadre che si sono attrezzate per strappare alle venete il tricolore. Si inizia con una partita non semplice anche se i favori del pronostico pendono dalla parte della squadra di coach Daniele Santarelli. A proposito di Santarelli, Conegliano potrà fare affidamento ancora una volta su uno staff tecnico capace di regalare alla Serbia il secondo oro mondiale conscutivo. Certamente il bagaglio tecnico e di esperienza sul campo si sarà arricchito con questo prestigiosissimo risultato e i benefici per la squadra saranno assicurati.

Leggi anche:  Superlega, Perugia non si ferma più e Taranto porta a casa la sfida salvezza: i risultati e la classifica

 

  •   
  •  
  •  
  •