Volley femminile A1 risultati 3° di ritorno: c’è più di una sorpresa

Pubblicato il autore: Antonio Villani

volley-femminile-risultati
I risultati della 3° giornata di ritorno del campionato di volley femminile serie A1 hanno riservato più di una sorpresa. Se Novara ha probabilmente superato il pronostico che vedeva Scandicci favorita soprattutto dal fattore campo sorprende lo stop di Milano che perde ancora dopo il ko interno con Casalmaggiore.

Volley femminile A1 risultati

Questi gli score della 3° di ritorno campionao volley femminile serie A1:

Conegliano-Vallegoglia 3-1 (25-27, 25-18, 25-17, 25-20); Scandicci-Novara 2-3 ( 32-30, 25-27, 22-25, 25-18, 8-15); Busto Arsizio-Perugia 3-0 (25-17, 25-14, 25-19); Casalmaggiore-Cuneo 3-1 (26-24, 17-25, 25-20, 25-22); Bergamo-Milano 3-2 (14-25, 25-17, 23-25, 25-19, 16-14); Macerata-Chieri 0-3 (12-25, 18-25, 22-25); Pinerolo-Firenze 2-3 (25-20, 25-21, 16-25, 23-25, 15-17)

Il commento dei risultati

risultati della 3° di ritorno campionato volley femminile serie A1 hanno dato delle indicazioni importanti. Se Novara ha rilanciato alla grande le proprie ambizioni superando in trasferta il big match contro Scandicci e Conegliano confermato il primato, si è aperta una mini crisi per Milano che dopo lo stop casalingo contro Casalmaggiore esce sconfitta anche nel derby contro Bergamo. La squadra di Marco Gaspari sta perdendo terreno dalla vetta. Continua la sua corsa Chieri che vince a Macerata complicando alle avversarie la lotta per la salvezza mentre sempre in fondo alla classifica sfuma il successo di Pinerolo su Firenze che ha rimontato da 0-2 a 2-3.

La classifica:

Conegliano 44, Scandicci 39, Novara 36, Milano 36, Chieri 35, Casalmaggiore 28, Bergamo 23, Busto Arsizio 21, Firenze 18, Vallefoglia 17, Cuneo 16, Perugia 9, Pinerolo 7, Macerata 7.

  •   
  •  
  •  
  •