Atp 250 Budapest, continua il buon momento per Marco Cecchinato. Il tennista siciliano approda al secondo turno

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui


Marco Cecchinato approda agevolmente al secondo turno del torneo di Budapest superando Mirza Basic, il tennista nostrano nel prossimo turno se la vedrà contro il bosniaco Dzumhur attualmente numero 29 al mondo.

Marco Cecchinato sembra averci preso gusto e dopo la prima vittoria ottenuta settimana scorsa in un torneo del circuito maggiore si ripete a Budapest, non sarà un atp 1000 come Montecarlo ma rimane sempre un 250 che porta all’azzurro punti preziosi nel Ranking Mondiale. Il tennista siciliano era stato ripescato come lucky loser dopo la sconfitta nell’ultimo turno di qualificazioni contro Jurgen Zopp, è stato bravo a sfruttare sia la fortuna del ripescaggio che un primo turno sulla carta più che giocabile. Contro Mirza Basic il nostro portacolori non ha dovuto faticare più di tanto per portare a casa l’incontro, su terra battuta si conferma ampiamente tennista da top 100 con risultati molto importanti.

Ora ci sarà da migliorare sulle superfici veloci per fare quello step decisivo che gli permetterebbe di rimanere nei primi 100 del mondo, intanto godiamoci la sua ascesa per il resto solo il tempo potrà dire se Marco Cecchinato sarà in grado di recitare un ruolo da protagonista nel tennis che conta. Ora bisognerà concentrarsi sul secondo turno del torneo ungherese dove il tennista azzurro ha parecchie possibilità di superare Dzhumur, ricordiamo che settimana scorsa proprio contro il numero 29 al mondo Marco ha ottenuto la prima vittoria nel circuito maggiore.

  •   
  •  
  •  
  •