Tabellone Atp Winston-Salem 2018, forfait di Goffin. Tre azzurri al via: Cecchinato, Berrettini e Seppi

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
PARIS, FRANCE - JUNE 01: Marco Cecchinato of Italy plays a forehand in his mens singles third round match against Pablo Carreno Busta of Spain during day six of the 2018 French Open at Roland Garros on June 1, 2018 in Paris, France. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Marco Cecchinato – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Dal 19 al 25 agosto negli Stati Uniti andrà in scena il torneo Atp di Winston-Salem (Carolina del nord), ultimo appuntamento prima di Flushing Meadows a New York, quarta prova del Grande Slam. Si giocherà sempre sul cemento ma sarà un tabellone particolare perchè prevede la presenza di 16 teste di serie tutte quante esentate dal primo turno e che di conseguenza entreranno direttamente dai sedicesimi di finale. Ieri pomeriggio c’è stato il forfait di Goffin per un problema alla spalla che sabato l’aveva fatto ritirare dalla semifinale di Cincinnati contro Federer. Il suo posto nel seeding è stato preso dal moldavo Albot.
Forfait dell’ultima ora anche per l’italiano Paolo Lorenzi che ieri impegnato nella finale del Challenger di Cordenons (Pordenone) vinta in tre set contro l’ungherese Valkusz, non ha fatto in tempo a raggiungere la città americana.
I 16 giocatori  esentati dal primo turno sono:

  1. Goffin (forfait) al suo posto Albot
  2. Carreno Busta
  3. Edmund
  4. Cecchinato
  5. Dzumhur
  6. Chung
  7. Krajinovic
  8. Johnson
  9. Querrey
  10. Basilashvili
  11. Rublev
  12. Simon
  13. Ramos-Vinolas
  14. Jarry
  15. De Minaur
  16. Gojowczyk

Oltre al nostro Marco Cecchinato, saranno presenti nel tabellone altri due tennisti italiani: Matteo Berrettini e Andreas Seppi che al primo turno incontreranno rispettivamente Benneteau e Sousa. Sulla carta dovrebbero essere incontri equilibrati senza un vero favorito, ma comunque alla portata dei nostri azzurri. Se i due dovessero vincere i loro incontri, nel secondo turno affronterebbero avversari sempre non impossibile da battere;  infatti  Berrettini avrebbe in dote il georgiano Basilashvili mentre Seppi il cileno Jarry.

Marco Cecchinato esordirà nel secondo turno contro il vincente dell’incontro tra il francese Paire e il tedesco Struff, con buone possibilità di vittoria per poi incontrare negli eventuali ottavi magari proprio il connazionale Seppi.
Dando uno sguardo al tabellone per i possibili incroci dei quarti, ci potrebbe essere la sfida tra Simon e De Minaur che potrebbero approfittare del buco lasciato da Goffin; quella tra il nostro Cecchinato e il bosniaco Dzhumur, per proseguire nella parte bassa del seeding con il russo Rublev e il britannico Edmund e per finire con il coreano Chung e lo spagnolo Carreno Busta vincitore del torneo nel 2016; mentre sarà assente il campione uscente Bautista Augut.

Di seguito il tabellone completo del torneo

Albot-Bye
Andreozzi-Fucsovics
Basic-Medvedev
De Minaur- Bye

Simon-Bye
Harrison-Gojo
Jaziri-Fritz
Krajinovic-Bye

Cecchinato-Bye
Struff-Paire
Sousa-Seppi
Jarry-Bye

Querrey-Bye
Millman-Daniel
Berankis-Sandgren
Dzumhur-Bye

Johnson-Bye
Djere-Qualificato
Qualificato-Munar
Rublev-Bye

Ramos-Vinolas-Bye
Pella-Carballes Baena
L.Mayer-Sugita
Edmund-Bye

Chung-Bye
Baghdatis-Garcia-Lopez
Berrettini-Benneteau
Basilashvili-Bye

Gojowczyk-Bye
Qualificato-Lacko
Herbert-Qualificato
Carreno Busta-Bye

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: