Tennis, Rafa Nadal forfait a Pechino e Shangai: a rischio il numero 1?

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Rafa Nadal – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Ieri il campione spagnolo Rafa Nadal non giocherà l’Atp 500 di Pechino (in programma dal 1 al 7 ottobre) e il Masters 1000 di Shangai (10-17 ottobre); troppo forte ancora il dolore al ginocchio dove si era fatto male nell’ultimo US Open nella semifinale contro l’argentino Del Potro.
Il forfait ufficiale l’ha annunciato il tennista maiorchino sul profilo facebook con queste parole: “Ho fatto una visita dal mio dottore a Barcellona per verificare le condizioni del mio ginocchio e sebbene questo tipo di dolore non sia nuovo per me, abbiamo deciso, insieme allo staff medico e al team, di non giocare in Asia, a Beijing e Shanghai. Ho bisogno di riposo, così come il mio ginocchio . Sono molto dispiaciuto per i miei fan in Cina, che mi hanno sempre supportato“.

Con questo stop, Nadal rischia di perdere lo scettro Atp, perchè nella passata stagione aveva vinto a Pechino e perso la finale di Shangai contro Roger Federer e avrebbe dovuto difendere 1100 punti che ora sicuramente perderà. I due rivali che rischiano di soffiargli lo scettro del primo posto sono Federer e Djokovic. Lo svizzero avrà meno possibilità perchè sarà assente a Pechino e giocherà a Shangai dove dovrà difendere 1000 punti perchè la stagione scorsa ha vinto il torneo come detto precedentemente. Il rivale più temibile sara il serbo attualmente numero tre del mondo, che nel 2017 non partecipò ai due tornei perchè chiuse in anticipo la stagione; Nole in questo momento è iscritto solo a Shangai ma se dovesse partecipare in extremis (probabile con una wild card) anche a Pechino gli “basterebbero” la finale di quest’ultimo e la vittoria del Masters 1000 per scavalcare Nadal. Per come è andata questa seconda parte di stagione impressa possibile per Djokovic.

  •   
  •  
  •  
  •