Fognini-Sandgren, 3-6, 6-7, 3-6: il ligure eliminato per la quinta volta in carriera al terzo turno di Wimbledon

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Per la quinta volta in carriera (la terza consecutiva) l’azzurro Fognini esce di scena al terzo turno di Wimbledon, questa volta a sconfiggerlo è stato l’americano Sandgren in tre set (6-3, 7-6, 6-3); la chiave decisiva è stato il tie break del secondo set quando il tennista ligure ha sciupato quattro set point, da li in poi non è più riuscito a risollevarsi anche per la stanchezza dovuta alle precedenti maratone nei primi due turni. Ora per lo statunitense agli ottavi di finale ci sarà il derby contro un ritrovato Sam Querrey che oggi ha vinto in tre set contro l’australiano John Millman.

Fognini-Sandgren, presentazione del match

A Wimbledon oggi si giocheranno i match di terzo turno della parte alta del tabellone, che vedrà impegnato tra gli altri l’azzurro Fabio Fognini che se la vedrà contro lo statunitense Tennys Sandgren.

Il tennista ligure testa di serie numero 12 ha un’ottima opportunità di andare per la prima volta al quarto turno sull’erba londinese e scavallare così la prima settimana, il suo avversario odierno, ovvero Sandgren numero 97 del mondo è alla terza partecipazione in carriera qui a Wimbledon e dopo l’eliminazione nel secondo turno nella scorsa stagione e quella nelle qualificazioni due anni fa, per la prima volta è riuscito ad arrivare al terzo turno grazie alle vittorie sul giapponese Yasutaka Uchiyama in quattro set e poi in cinque (8-6 il parziale decisivo) sul francese Gilles Simon, dopo che l’americano si era fatto recuperare due set.
In questa stagione ha ottenuto la prima vittoria in un torneo del circuito Atp quando a gennaio ad Auckland ha sconfitto il britannico Cameron Norrie in due set, ma non vanno dimenticati i quarti di finale raggiunti negli Australian Open 2018, quando riuscì a sconfiggere a sorpresa Wawrinka e Thiem.

Teoricamente Fognini parte nettamente avvantaggiato anche se l’erba non è la sua superficie preferita, ma è un’occasione molto propizia quella di andare avanti; fin qui il tennista ligure ha giocato due match molto tirati e faticosi contro Frances Tiafoe e Marton Fucsovics risolti entrambi al quinto set, dimostrando comunque un’ottima tenuta fisica e mentale che gli hanno permesso in questi ultimi mesi di arrivare per la prima volta al numero dieci del mondo.
Sono due i precedenti tra i due vinti entrambi dall’azzurro nella scorso anno, ma che si sono giocati sulla terra battuta: al primo turno a Rio De Janeiro (4-6, 6-4, 7-6) e nei quarti a Ginevra (7-6, 7-6).

Fognini-Sandgren, dove vedere il match in tv e streaming

Il match di terzo turno tra Fognini-Sandgren sarà visibile sul canale satellitare Sky che come ogni anno ha l’esclusiva del torneo londinese, il canale di riferimento per seguire interamente questo incontro è Wimbledon 3 HD (canale 253 del decoder) che è uno dei sei canali (dal 251 al 256) dedicati  del mosaico interattivo per non perdersi nemmeno un punto dove grazie al tasto verde del telecomando si potrà passare per chi lo vorrà da un campo all’altro.
Questo incontro sarà il primo in programma sul campo 14 e avrà inizio alle ore 13.30, la telecronaca sarà affidata a Luca Boschetto con il commento tecnico dell’ex giocatrice Raffaella Reggi.

Un’alta modalità di seguire il match e tutto il torneo sarà quella tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’ abbonamento.

  •   
  •  
  •  
  •