Tennis: ecco chi sono i vincitori di uno Slam mai arrivati al numero 1 del ranking

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Forse non tutti gli appassionati di tennis lo sanno, ma nella storia degli ultimi 50 anni sono ventiquattro i giocatori che sono riusciti a vincere uno torneo del Grande Slam, senza però mai arrivare al numero uno del ranking mondiale.

Tennis, ecco chi sono i 24 giocatori

Cominciando il nostro viaggio negli anni ’70 troviamo il ceco (all’epoca cecoslovacco) Jan Kodes che di Slam ne vinse tre: Roland Garros 1970-71 e Wimbledon 1973, lo spagnolo Manuel Orantes detto Manolo con il titolo degli US Open 1975 che in quell’anno vide il cambio di superficie che passò dall’erba alla terra battuta favorendolo nella vittoria finale; l’australiano Mark Edmonson che si aggiudico il torneo di casa nel 1975.

Ecco arrivato al primo e unico tennista azzurro, ossia Adriano Panatta che all’epoca venticinquenne si aggiudicò Parigi (1976) battendo in finale l’americano Harold Solomon in quattro set; altro statunitense nella lunga lista è Roscoe Tanner che nel 1977 trionfò in Australia e sempre in quell’anno (la finale fu disputata addirittura il 31 dicembre) e sempre in Australia vinse un altro giocatore a stella e strisce, ovvero Vitas Gerulatis. Gli anni ’70 si concludono con le tre vittorie dell’argentino Guillermo Vilas (US Open 1977 e Australian Open 1978-79).

Gli anni ’80 cominciarono con la vittoria australiana (1980) dell’americano Brian Teacher, per poi passare al doppio successo in Australia (1981-82) del sudafricano Johan Kriek. Poi non poteva certo mancare l’istrionico francese Yannick Noah che si impose nel 1983 nella sua Francia, vittoria invece sull’erba di Wimbledon (1987) per l’australiano Pat Cash, per poi andare al mitico trionfo dello statunitense ma di origini cinesi Michael Chang a Parigi 1989, nell’epica finale contro lo svedese Stefan Edberg.

Il primo tennista negli anni ’90 a vincere senza arrivare in cima al mondo fu a sorpresa l’ecuadoriano Andres Gomez (Roland Garros 1990), per poi passare il testimone al tedesco Michael Stich che si impose sull’erba londinese nel 1991. Doppia vittoria invece per il terraiolo iberico Sergi Bruguera che si aggiudicò per due anni consecutivi il Roland Garros (1993-94), mentre l’olandese Richard Krajicek riuscì a vincere Wimbledon nel 1996, gli anni ’90 finirono con la gioia del ceco Petr Korda che nel 1998  trionfò a Melbourne.

Ovviamente gli anni 2000 sono stati caratterizzati dal trio che ha spopolato negli Slam (Federer-Nadal-Djokovic) ma non solo, e dunque in questi venti anni i giocatori che sono riusciti a vincere uno Slam senza arrivare sul tetto mondiale sono decisamente meno (soprattutto nell’ultimo decennio).
Il primo di questi è il croato Goran Ivanisevic che nel 2001 riuscì a conquistare Wimbledon (9-7 al quinto set contro l’australiano Pat Rafter), poi troviamo lo svedese Thomas Johansson che l’anno successivo vinse in Australia e sempre nel 2002 lo spagnolo Albert Costa che conquistò il Roland Garros.
Dopo di loro ecco la coppia argentina Gaston Gaudio-Juan Martin Del Potro vincitori rispettivamente di Parigi (2004) e New York (2009).

Negli ultimi dieci anni sono solo due i tennisti presenti in questa particolare classifica: il croato Marin Cilic che si impose negli US Open 2014 e lo svizzero Stanislas Wawrinka bravo a trionfare in tre anni consecutivi e in Major diversi (Australian Open 2014, Roland Garros 2015 e US Open 2016).

Best ranking dei magnifici 25

Anni ’70

Jan Kodes  nr. 5 (settembre 1973)
Manuel Orantes  nr. 2 (agosto 1973)
Mark Edmonson  nr. 15 (maggio 1982)
Adriano Panatta  nr. 4 (agosto 1976)
Roscoe Tanner  nr. 4 (luglio 1979)
Vitas Gerulatis  nr. 3 (febbraio 1978)
Guillermo Vilas  nr. 2 (aprile 1975)

Anni ’80

Brian Teacher  nr. 7 (ottobre 1981)
Johan Kriek  nr. 7 (settembre 1984)
Yannick Noah  nr. 3 (luglio 1986)
Pat Cash  nr. 4 (maggio 1988)
Micheal Chang  nr .2 (settembre 1996)

Anni ’90

Andres Gomez  nr. 4 (giugno 1990)
Michael Stich  nr. 2 (novembre 1993)
Sergi Bruguera  nr. 3 (agosto 1994)
Richard Krajicek  nr. 4 (marzo 1999)
Petr Korda  nr. 2 (febbraio 1998)

Anni 2000

Goran Ivanisevic  nr. 2 (luglio 1994)
Albert Costa  nr. 6 (luglio 2002)
Thomas Johansson nr. 7 (maggio 2002)
Gaston Gaudio  nr. 5 (aprile 2005)
Juan Martin Del Potro  nr. 3 (agosto 2018)

Anni 2010

Marin Cilic  nr. 3 (gennaio 2018)
Stanislas Wawrinka  nr . 3 (gennaio 2014)

  •   
  •  
  •  
  •