Roger Federer: il campione svizzero rientrerà solo nel 2021

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La stagione 2020 del tennis è ancora ferma peer l’emergenza Coronavirus e potrebbe ripartire nella seconda metà di agosto (ancora da confermare), ma a prescindere da ciò in queste ultime ore è arrivata la notizia che il campione svizzero Roger Federer, attualmente numero quattro del ranking Atp, si è sottoposto ad un’operazione al ginocchio destro e tornerà sui campi solamente nel 2021.
In questa stagione ha partecipato solamente agli Australian Open a gennaio dove è giunto in semifinale, sconfitto in tre set dal serbo Novak Djokovic, vincitore del torneo grazie alla vittoria in finale sull’austriaco Dominic Thiem in cinque set.

Ricordiamo che  il prossimo anno l’elvetico compirà 40 anni (l’8 agosto) e il suo obiettivo principale è quello di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo posticipate alla prossima estate.

Roger Federer, annuncio ufficiale

Qualche settimana fa, ho avuto un piccolo contrattempo durante il mio percorso di riabilitazione. Mi sono dovuto sottoporre a un nuovo rapido intervento in artroscopia al ginocchio destro. Adesso, proprio come ho fatto fino alla stagione 2017, ho in programma di prendermi il tempo necessario per tornare al 100% ed essere di nuovo pronto per giocare al mio livello massimo. Mi mancheranno i miei tifosi e il mio caro tour, ma non vedo l’ora di rivedervi all’inizio della stagione 2021“.

Roger Federer, il suo Tweet

 

  •   
  •  
  •  
  •