Dove vedere Roland Garros 2021 in tv e streaming: la programmazione completa

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Dove vedere Roland Garros 2021

Dal 30 maggio al 13 giugno si disputerà a Parigi il Roland Garros (terra battuta), secondo Slam stagionale dopo Melbourne, giunto all’edizione numero 120 e che dopo lo spostamento nella stagione scorsa causa emergenza Coronavirus (inizio autunno) torna a fine primavera come da calendario tradizionale e dove ricordiamo sarà consentito l’ingresso del pubblico nella misura di 5.388 spettatori giornalieri, alla sola sessione diurna, fino all’8 giugno e 13.146, inclusa la sessione notturna, a partire dal 9 giugno.

Saranno 128 i giocatori nel main draw con 104 entrati per accettazione diretta, 16 tramite le qualificazioni e otto wild, mentre dieci i tennisti azzurri presenti di cui quattro teste di serie: Berrettini (9), Sinner (18), Sonego (26) e Fognini (27). Il montepremi complessivo del torneo è di 34.367.215 euro, dove è stato deciso un taglio del 10.53% rispetto a quella del 2020 che a sua volta, era stata ridotto di un ulteriore 10.53% rispetto al 2019, quando il totale era stato di 42.661.000 euro: questo per dare più introiti ai tennisti con un classifica più bassa e dunque impegnati nelle qualificazioni, che dopo i mesi di stop dovuto alla pandemia, hanno avuto guadagni più bassi.

Leggi anche:  Tabellone Atp Queen's: Berrettini numero 1 del seeding, al via anche altri quattro azzurri

Il campione uscente è lo spagnolo Nadal che in una finale senza storia, lo scorso 11 ottobre ha sconfitto il serbo Djokovic con il punteggio di 6-0, 6-2, 7-5.

Attiva ora DAZN a 9,99€/mese. Guarda la nostra programmazione sportiva live e on demand

Dove vedere Roland Garros 2021 in tv e streaming

L’esclusiva del torneo parigino sarà sarà trasmesso da Eurosport e Eurosport 2,  rispettivamente canale 210 e 211 del pacchetto Sky (tutti i giorni a partire dalle ore 11). Per gli abbonati al canale satellitare tutti i match saranno a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento; Eurosport è visibile anche sulla piattaforma DAZN per chi è in possesso dell’abbonamento.

SEGUI IL ROLAND GARROS IN DIRETTA STREAMING SU DAZN

Ricordiamo che il torneo parigino si potrà vedere anche in streaming su Eurosport Player, il canale streaming a pagamento di Eurosport dove la fruizione è possibile sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale. Ricordiamo che Eurosport Player è disponibile su PC e Mac tramite Google Chrome (dalla versione 51 in poi), Safari (v.10+) e Firefox (v.52+). Inoltre è disponibile per i seguenti dispositivi:

Leggi anche:  Dove vedere Atp Queen's 2021: diretta tv e streaming in chiaro?

iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11+
Smartphone e tablet con Android 5 o versioni successive
Chromecast
Apple TV
Amazon Fire TV Stick
Xbox One e PS4
Smart TV Samsung con Tizen OS
Nvidia Shield TV con Android 6+

In streaming il torneo sarà disponibile anche sull’app di Now TV previo abbonamento e su Discovery+. Durante la giornata la coppia ormai collaudata Barbara Schett e Mats Wilander, condurranno il contenitore “Game, Schett & Mats” dallo studio Eurosport Cube con le interviste ai protagonisti del torneo e le autorevoli disamine di Chris Evert, Boris Becker e Alex Corretja per tutto il corso del torneo.

Risultati, aggiornamenti live, statistiche, approfondimenti e video anche su Sky Sport 24, sull’App di Sky Sport e sul sito internet skysport.it. Sul primo canale verranno trasmessi i match principali, invece sul secondo quelli che vedrà protagonisti i tennisti italiani.

Leggi anche:  Dove vedere Atp Halle 2021: streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Roland Garros 2021, il calendario di gioco

Domenica 30: primo turno maschile e femminile

Lunedì 31: risultati primo turno maschile e femminile

Martedì 1: primo turno maschile e femminile

Mercoledì 2: secondo turno maschile e femminile

Giovedì 3: secondo turno maschile e femminile

Venerdì 4: terzo turno maschile e femminile

Sabato 5: terzo turno maschile e femminile

Domenica 6: ottavi di finale maschili e femminili

Lunedì 7: ottavi di finale maschili e femminili

Martedì 8: due quarti maschili e due quarti femminili

Mercoledì 9: due quarti maschili e due quarti femminili

Giovedì 10: semifinali femminili

Venerdì 11: semifinali maschili

Sabato 12: finale femminile

Domenica 13: finale maschile

  •   
  •  
  •  
  •