Leylah Fernandez: “Quando ho iniziato questo sport volevo vincere…”

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Leylah Fernandez

Leylah Fernandez, nel corso del MET Gala che si è tenuto a Montreal ha rilasciato un’intervista, il cui video è stato riportato dalla Gazzetta dello Sport. La tennista ha brevemente spiegato quali sono le sue ambizioni e la sua missione principale: ispirare i più giovani come già accaduto con lei in passato. Poi l’atleta di origini filippine ha anche commentato la sua debacle nella finale degli US Open, sottolineando di non aver giocato il suo tennis migliore, e di sperare di vincere la prossima volta in cui approderà ad una finale di un Grande Slam.

Leylah Fernandez: “Volevo diventare la numero 1 al mondo”

La finalista degli ultimi US Open 2021 ha detto: “E’ una grande sensazione. Quando ho iniziato questo sport volevo vincere. Ovviamente volevo diventare la numero uno al mondo. Crescendo ho capito che volevo ispirare i ragazzi come era successo con me. Lavoro duramente e in campo cerco di essere un esempio per i bambini, in modo che possano desiderare di voler diventare come me“. E tornando alla finale persa contro Emma Rducanu: “Sfortunatamente in questa finale non ho giocato il mio tennis migliore. Ci sono sempre cose da imparare e sulle quali lavorare. Magari la prossima volta che giocherò una finale di un Grande Slam andrà tutto meglio per me“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: