Kyrgios lancia la racchetta al termine del match con Nadal e rischia di colpire un ball boy – VIDEO

Pubblicato il autore: Mattia DElia


Il quarto di finale più atteso di Indian Wells tra Rafael Nadal e Nick Kyrgios è terminato con la vittoria del tennista spagnolo per 2 a 1 [7-6(0); 5-7; 6-4] in 2 ore e 45 minuti. Match entusiasmante, che ha regalato spettacolo dalla prima all’ultima pallina, ma macchiato dal brutto gesto di Nick Kyrgios al termine del match. Ecco di seguito i dettagli e il VIDEO.

Il racconto del match e il brutto gesto di Nick Kyrgios

Il quarto di finale tra Rafa Nadal e Nick Kyrgios si apre con il break a favore dell’australiano sul punteggio di 1-1 : due pallate di Nick e un doppio fallo di Rafa. Il numero 132 al mondo porterà il break fino al 5-4, quando avrà la possibilità di servire per il match, ma due sciocchezze tattiche e un dritto troppo lungo portano il contro-break. Primo set che va al tie-break, dove Nick Kyrgios va fuori di testa: 6 a 0 e set concluso mandando a quel paese un tifoso che aveva urlato “Vamos Rafa!” e beccandosi il secondo warning per audible obscenity, quindi penality point e set Nadal. Il secondo set riparte in modo equilibrato e procede regolarmente fino al 6-5 per l’Australiano. Qui Rafa Nadal incappa in un game storto: un doppio fallo, un errore da fondo campo e uno scambio a rete perso, portano il break e set a  Kyrgios. Si va al terzo set! Terzo set che si apre con due palle break fallite per il tennista australiano durante il secondo game. Qualche game più tardi anche lo spagnolo fallisce tre palle break, ma sul 3-3 un doppio fallo consegna il break decisivo a Nadal. Da qui il match è in discesa e lo spagnolo chiude 6-4. Poco dopo la stretta di mano a rete però accade un episodio spiacevole: Nick Kyrgios lancia la racchetta e rischia di colpire un ball boy. Ecco di seguito il VIDEO.

  •   
  •  
  •  
  •