Camila Giorgi torna a parlare: "Ci sono state molte voci inesatte sui miei piani futuri, quindi non vedo l'ora di..."

L'ex tennista azzurra, Camila Giorgi, dopo giorni di silenzio: la classe '93 era nella lista delle giocatrici ritirate della Itia, l'International Tennis Integrity Agency ed era sparita non solo per la Federazione italiana, ma anche per l'Agenzia delle Entratedi Firenze.

L'ex tennista azzurra Camila Giorgi, da quattro giorni era nella lista delle giocatrici ritirate della Itia, l'International Tennis Integrity Agency ed era sparita non solo per la Federazione italiana, ma nche per l'Agenzia delle Entrate di Firenze, dove lei è residente in provincia e più precisamente a Calenzano, dove viveva insieme ai genitori (Sergio Giorgi e Claudia Fullone) e i fratelli, quando era libera dagli impegni professionali,

C'era preoccupazione nei suoi riguardi, visto che nessuna riusciva a contattarla, ma questa sera la ragazza marchigiana ha rotto il silenzio, con un post sul suo profilo Instagram, dove ha confermato il ritiro dal professionsmo,  ma praticamente smentendo tutte le ricostruzioni apparse in questi giorni sui media, in merito alla sua decisione. Di seguito pubblichaimo le due dichiarazioni.

Leggi anche:  ATP Roma, dove vedere gli Internazionali d'Italia 2024, streaming gratis e diretta TV in chiaro?

Camila Giorgi, le sue parole sul suo profilo Instagram

"Sono felice di annunciare formalmente il ritiro dalla mia carriera tennistica. Per favore seguite la mia pagina perché finora stanno uscendo solo articoli fake. Aggiungendo di essere così grata per il vostro meraviglioso amore e sostegno per così tanti anni. Conservo tutti i bellissimi ricordi. Ci sono state molte voci inesatte sui miei piani futuri, quindi non vedo l'ora di fornire maggiori informazioni sulle entusiasmanti opportunità future. È una gioia condividere la mia vita con voi e continuiamo questo viaggio insieme. Con tanto affetto, Camila".

Adesso però l'Agenzia delle Entrate ha la necessità di notificarle degli atti a seguito di accertamenti fiscali e tributari: potrebbero essere delle multe, delle cartelle da saldare all'Erario; questo bisognerà stabilirlo.

Leggi anche:  Zverev-Jarry, dove vedere finale Atp Roma 2024 LIVE oggi: DIRETTA tv in chiaro, streaming e orario