Nicolò Zaniolo titolare contro l’Udinese? Tutto dipende dalle condizioni di Pellegrini

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Potrebbe essere la sorpresa della giornata l’impiego di Nicolò Zaniolo dal primo minuto contro l’Udinese. Il coach Eusebio Di Francesco vuole infatti dare fiducia al giovane talento della nazionale Under 21, che con la squadra di Di Biagio ha fatto vedere grande personalità pur non riuscendo a portare gli azzurrini alla vittoria. Il suo possibile impiego è dettato anche dalle condizioni fisiche di Lorenzo Pellegrini, che durante l’incontro di Nations League contro il Portogallo ha riportato un piccolo problema al polpaccio che speriamo si possa risolvere presto.

Occasione d’oro quindi per l’ex interista che dopo i fasti con l’Inter Primavera vuole stupire tutti in massima serie, in una piazza importante come Roma, dove si fa presto a essere innalzati sugli scudi ma anche a essere gettati nel dimenticatoio, perché come si sa l’ambiente romano è molto passionale, e le passioni sono tutte in un vortice capace di farti passare dalle stelle alle stalle o dalle stalle alle stelle, perché no.

potrebbe interessarti ancheIngaggio monstre per El Shaarawy. Dalla Cina pronti a fare follie per l’esterno della Roma

Zaniolo carico dopo l’esperienza con l’Under 21

Torna carico a mille il giovane Zaniolo dopo l’avventura con la nazionale Under 21 che l’ha visto protagonista contro l’Inghilterra e contro la Germania, dove è stato anche l’assist man per il gol di Parigini:

“Adesso torno a Roma più carico che mai. Di Francesco è un grandissimo allenatore. Mi aiuta molto, spesso con tanti consigli, ora tocca a me essere bravo per ripagare al meglio la fiducia che mi sta dando”.

potrebbe interessarti ancheFonseca: “Un onore allenare la Roma, faremo grandi cose”

19 anni ma grandissima personalità per un giovane che sta facendo strada anche nella serie maggiore e nella nazionale giovanile Under 21, e non solo nella Primavera, a dimostrazione di come abbia la stoffa per emergere e diventare una pedina importante per la Roma targata Di Francesco, allenatore che è sempre stato in grado di far emergere i giovani talenti.

notizie sul temaUFFICIALE: Di Francesco nuovo allenatore della SampdoriaStorie di Calcio: Omar il Re LeoneMercato Milan, da Patrick a Patrik: per l’attacco rossonero decisivo Giampaolo
  •   
  •  
  •  
  •