Inter, se salta Lukaku, l’alternativa arriva dalla Francia

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Continua la ricerca di una punta da parte dell’ Inter. 
I nerazzurri, messo alla porta Mauro Icardi, sono alla caccia di un profilo che possa sostituire degnamente l’ argentino.

Sono due I nomi principali accostati all’ Inter in questo reparto: il primo è quello di Edin Dzeko. Il bosniaco, classe 1986, è in uscita dalla Roma, e avrebbe giá trovato l’ accordo per trasferirsi a Milano.

Accordo che stenta ad arrivare con I giallorossi: gli strascichi lasciati dal caso Barella, col giocatore che, conteso tra I due club, ha preferito trasferirsi all’ Inter, hanno complicato di conseguenza la trattativa per il centravanti capitolino.

Per Dzeko la Roma chiede almeno 20 milioni, e la dirigenza pare inamovibile.

potrebbe interessarti ancheInter-Lecce streaming Dazn e diretta tv Serie A, dove vedere il match 26 agosto

L’ Inter si sarebbe allora fiondata sull’ altro sogno in attacco: Romeu Lukaku.

Anche questa pista pare difficile da percorrere. red devils chiedono non meno di 85 milioni, e non sembrano disposti a fare sconti.

Una cifra molto onerosa che, se sommata al costo dell’ ingaggio (9 milioni netti), costringerebbe I nerazzurri a spendere oltre I 100 milioni.

L’ Inter, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe pronta un’ offerta da 70 milioni per Lukaku. Cifra piú bassa di quella che il Manchester richiede per il belga, ma che comunque potrebbe aprire spiragli importanti per la trattativa.

Dovesse saltare anche Lukaku, l’ alternativa potrebbe arrivare dalla Francia: stiamo parlando di Edison Cavani, attaccante uruguagio, ex Napoli, da anni in forza al Paris Saint-Germain.

potrebbe interessarti ancheInizia la Serie A, la nostra griglia di partenza, Juve favorita, Milan incognita

Con I suoi 32 anni, Cavani rappresenta un elemento di assoluta affidabilitá. L’ esperienza maturata in Italia, e il vizio del gol, che non accenna a passare, fanno del matador, uno degli attaccanti piú letali ancora in circolazione.

Conte lo aveva cercato giá ai tempi della Juventus, e ora potrebbe ritrovarselo a disposizione. La concorrenza serrata di Mbappè, in quel di Parigi, potrebbero indurre Cavani a cambiare aria.

I 10 milioni di ingaggio, non sarebbero un grosso problema, visto che l’ Inter dovrebbe liberarsi presto dello stipendio di Icardi, e sarebbe comunque disposta a spenderne 9 per Lukaku.

Cavani è l’ ultima idea di Marotta. L’ Inter vuole mettere a segno un grande colpo.

notizie sul temaProbabili Formazioni Serie A 1a giornata: Lukaku dal 1′, Dybala ‘falso nueve’?Serie A, tutti gli infortunati della prima giornata: Lazio senza Milinkovic e LulicIcardi, Inter accetta offerta di 65 milioni di euro dal Napoli, ma l’argentino non vuole partire
  •   
  •  
  •  
  •