Atalanta, allenamento al Centro Bortolotti di Zingonia: domani Amichevole con la Giana Erminio

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta si sta preparando alla grande per la nuova stagione calcistica 2019-2020, annata dove sarà protagonista in tre competizioni: Serie A Tim, Coppa Italia (trofeo nella quale la Dea nerazzurra è stata vicina a vincere in finale a Roma contro la Lazio di Simone Inzaghi), ma soprattutto la UEFA Champions League. Per la Coppa dei Campioni il popolo atalantino è carico al massimo e gli abbonamenti, aldilà delle polemiche che ci sono state nelle scorse settimane, sta andando a gonfie vele. Per quanto riguarda invece il calciomercato, Gian Piero Gasperini ha chiesto esplicitamente altre pedine per rinforzare alla grande la rosa: in particolar modo un vice Ilicic all’altezza della situazione. Ma come sempre non perdiamoci in chiacchiere e analizziamo quella che sarà la programmazione dell’Atalanta in quel di Zingonia: presso il Centro Bortolotti.

potrebbe interessarti ancheAtalanta, Campagna Abbonamenti: 6468 sottoscritti, inizia la seconda fase


potrebbe interessarti ancheSpal-Atalanta: informazioni Biglietti Settore Ospiti

LAVORO IN QUEL DI ZINGONIA PER L’ATALANTA: DOMANI AMICHEVOLE – Come riportato attraverso il sito ufficiale dell’Atalanta (atalanta.it), la prima squadra nel pomeriggio si è allenata al Centro Bortolotti di Zingonia (sede del club). Il programma della seduta era per l’esattezza: esercizi in palestra, lavoro con la palla e partitelle su campo ridotto. Contando che mister Gasperini ha avuto la possibilità di lavorare anche con il difensore Martin Skrtel: giocatore che questa mattina è rientrato a Bergamo per iniziare la sua esperienza con la maglia della Dea. Domani, sempre a Zingonia, ci sarà il classico allenamento mattutino, con tanto di amichevole con la Giana Erminio.

notizie sul temaSpal-Atalanta Formazioni: dubbi per i nerazzurriAtalanta, Diego Abatantuono: “Tifoso della Dea? Una provocazione al Milan”Atalanta, la Serie A 2019-20 si avvicina: grandi ambizioni per la Dea
  •   
  •  
  •  
  •