Atalanta-Fiorentina: Gasperini e il nodo in Difesa

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


ATALANTA-FIORENTINA: LA SITUAZIONE NERAZZURRA
– La Dea è pienamente concentrata sulla sfida di domani contro la Fiorentina: l’obbiettivo è quello di conquistare la seconda vittoria consecutiva e salire sempre in più in classifica. A fare visita in quel di Parma c’è la Fiorentina di Vincenzo Montella: in piena zona retrocessione ma con la voglia di puntare ad un colpo esterno. In termini tecnico / tattici, Gian Piero Gasperini deve sistemare il nodo in difesa e visti i goal subiti tra Serie A e Champions League contro la Dinamo Zagabria (quattro reti) c’è il bisogno di voltare pagine. Cosa bisogna fare? Non perdiamoci in chiacchiere e proviamo ad analizzare la situazione.

ATALANTA-FIORENTINA: LA QUESTIONE RETROGUARDIA IN CASA OROBICA

potrebbe interessarti ancheLazio-Atalanta 0-2 (Video Highlights Primavera 1): Colley e Traore firmano la quinta vittoria consecutiva dei ‘baby’ bergamaschi

RAFAEL FUORI FORMA, SEMPLICEMENTE UN RISCHIO – Uno dei giocatori che molto probabilmente scenderà in campo (secondo molti) in Atalanta-Fiorentina è Rafael Toloi. Il brasiliano sta disputando un faticoso inizio di stagione per via della sua forma in termini di preparazione: il numero 2 veniva da un grosso infortunio e in campo le sue prestazioni ne risentivano. Troppi errori per uno dei perni difensivi più forti in 112 anni di storia: lui è dal 2015 che è a Bergamo e la sua presenza è stata sempre decisiva. I troppi goal subiti sono merito (in negativo) del brasiliano, che fa fatica a reggere il confronto con gli attaccanti avversari. La scelta di puntare ancora su di lui, visto quello che si è riscontrato nelle partite precedenti, è un grandissimo rischio ma non si escluderebbe un probabile cambiamento per quanto concerne la formazione.

potrebbe interessarti ancheLazio-Atalanta Gasperini, la conferenza stampa

ALTERNATIVE: TRA CERTEZZE E SCOMMESSE – Le alternative non mancano: nelle ultime ore si parla molto di Kjaer vista l’esperienza, ma non solo. Palomino, schierato nella sua posizione può rendere al massimo, e Ibanez ha un talento tutto da scoprire. Staremo a vedere come si evolverà la situazione nelle prossime ore.

notizie sul temaAtalanta, Josip Ilicic pronto a ritornare al goalLazio-Atalanta, streaming e diretta tv Serie A: dove vedere il match sabato 19 ottobreAtalanta-Manchester City biglietti, oggi prevendita ticket
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: