Genoa-Milan 1-2: Reina croce e delizia, Giampaolo salva la panchina a Marassi (video highlights)

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Un Milan double face espugna Marassi con un sofferto 2-1 targato Theo Hernandez e Kessie. Il Genoa di Andreazzoli ha tenuto bene il campo per tutti i 90’ minuti, andando in vantaggio alla fine del primo tempo grazie alla punizione di Schone, terminata in rete con la pesante complicità di Reina (schierato al posto di Donnarumma, assente per un problema intestinale). Il Milan di Giampaolo è apparso abulico nel primo tempo, dove il tecnico abruzzese ha dato fiducia in avanti a Piatek, alla prima contro al sua ex squadra. L’attaccante polacco non ha ripagato la fiducia dell’allenatore ancora una volta, tanto da essere sostituito nel secondo tempo da Leao. Giocatore che ha cambiato la partita assieme a Paqueta. Nella ripresa, il match è stato riacciuffato dalla caparbietà di Theo Hernandez, protagonista di una fuga solitaria sulla sinistra poi conclusa un con un gol sul primo palo (netta complicità di Radu). Pochi minuti più tardi, Leao si procura un calcio di rigore per fallo di mano in area da parte di un difensore genoano. Il VAR conferma il penalty e Kessie batte su calcio di rigore Radu per il definitivo 2-1. Nel finale, l’arbitro fischia un calcio di rigore per il Genoa per un ingenuo fallo in area di rigore da parte di Reina. Dal dischetto va Schone che però si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore spagnolo. Serata riscattata per Reina. Panchina salvata per Giampaolo. L’happy ending è servito. Sotto il video highlights:

potrebbe interessarti ancheTennis, Atp Anversa: Sinner-Tiafoe, dove vedere il match in tv e streaming oggi 18 ottobre

È l’ora della verità per Marco Giampaolo. Il tecnico abruzzese si gioca il suo futuro sulla panchina del Milan a Marassi, palcoscenico a lui tanto caro quando allenava la Sampdoria. Questa volta difronte a lui ci sarà il Genoa, squadra attualmente al terzultimo posto in campionato. Il Milan viaggia più o meno sugli stessi regimi dei liguri, avendo collezionato solamente sei punti in sei gare. Perdendo addirittura le ultime tre partite. La dirigenza rossonera sta valutando già gli eventuali sostituti, dove spiccano i nomi dei vari Shevchenko e Rudi Garcia. Ci saranno novità in casa Milan, come l’esclusione dal primo minuto di Piatek che farà spazio in avanti al giovane Leao. Autore di un super gol nell’ultima gara, persa contro la Fiorentina di Montella per 3-1.

potrebbe interessarti ancheLazio-Atalanta 0-2 (Video Highlights Primavera 1): Colley e Traore firmano la quinta vittoria consecutiva dei ‘baby’ bergamaschi

Il Genoa di Andreazzoli si è inceppato dopo una buona partenza iniziale. I rossoblu provengono da quattro partite piuttosto negative, dove sono stati battuti per ben 3 volte. L’ultima contro la Lazio a Roma per 4-0. Il riscatto sarà proprio contro il Milan di Giampaolo? Calcio d’inizio sabato 5 ottobre, ore 20:45.

Genoa-Milan streaming e diretta tv, sabato 5 ottobre ore 20:45

Il match valido per la 7a giornata di Serie A 2019/20, Genoa-Milan, in programma a Marassi sabato 5 ottobre alle ore 20:45, sarà trasmesso in diretta tv e streaming su DAZN, canale Dazn1 disponibile anche sulla piattaforma Sky. Buona visione!

notizie sul temaJuve Stabia-Pordenone streaming gratis Dazn e diretta tv Serie B, 19 ottobre dalle 15Golden State Warriors-Los Angeles Lakers : dove vedere il match in streaming e diretta TVProbabili Formazioni Serie A, 8a giornata:Inter senza Sanchez, Higuain dal 1′?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,