Sampdoria-Atalanta probabili formazioni, le scelte di Ranieri e Gasperini

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

SAMPDORIA-ATALANTA FORMAZIONI: L’ULTIMA CONTRO IL MIGLIOR ATTACCO DELLA SERIE A – L’Atalanta di Gian Piero Gasperini ha bisogno di un riscatto immediato in campionato dopo la sconfitta contro il Cagliari per 2-0 (match dove la Dea, nonostante abbia attaccato, non è riuscita ad agguantare la via del pareggio): il treno delle prime tre è alla portata dei nerazzurri. Dall’altra parte c’è la Sampdoria di Claudio Ranieri: squadra disperata e ultima in classifica. La posta in palio è molto alta per gli obbiettivi stagionali sia dei bergamaschi che dei doriani padroni di casa. Ma come sempre non perdiamoci in chiacchiere e analizziamo le probabili formazioni di Sampdoria-Atalanta.

potrebbe interessarti ancheAtalanta, Duvan Zapata pronto al ritorno

SAMPDORIA-ATALANTA FORMAZIONI: LE SCELTE DEGLI ALLENATORI

I padroni di casa punteranno a fare la partita davanti al loro pubblico (carico a mille per questa sfida) e il 4-3-1-2 è all’ordine del giorno: con l’attacco formato da Bonazzoli e Quagliarella. Occhio all’ex Emiliano Rigoni che potrebbe esaltarsi attraverso la sua qualità. Chiavi del centrocampo a Ekdal, Vieira e Bertolacci (darà una mano anche sulla trequarti). Per quanto riguarda invece l’Atalanta da sottolineare il ritorno di Marten de Roon a centrocampo; fase offensiva affidata a Muriel, Pasalic e Gomez.

SAMPDORIA-ATALANTA FORMAZIONI

potrebbe interessarti ancheAtalanta-Dinamo Zagabria biglietti, i settori esauriti e disponibili

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Ekdal, Vieira; Bertolacci; Rigoni; Bonazzoli, Quagliarella.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Pasalic, de Roon, Gosens; Gomez; Muriel, Pasalic.

notizie sul temaAtalanta-Juventus, tutto esaurito al Gewiss Stadium di BergamoAtalanta, contro la Juventus quanto pesano le assenze di Ilicic e Malinovskyi?Atalanta-Juventus probabili formazioni, le scelte di Gasperini e Sarri
  •   
  •  
  •  
  •