Roma-Napoli, -3: tutte le novità sui giallorossi

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Roma-Napoli
Il countdown del big match del prossimo sabato è arrivato al -3. Roma-Napoli è una gara fondamentale per entrambe le squadre per testare le proprie ambizioni scudetto: i giallorossi per non perdere il treno, i partenopei per scappare via. Andiamo a scoprire tutte le novità sulla squadra di Di Francesco a tre giorni dal grande appuntamento.

ROMA-NAPOLI, ANCORA DISPONIBILI MOLTI BIGLIETTI – Non ci sarà il pienone all’Olimpico in occasione della gara di sabato sera. In tanti si aspettavano uno stadio gremito (in stile Roma-Genoa, ultima della scorsa stagione, giorno dell’addio di Totti), ma non sarà così. Sono stati venduti, ad oggi, appena 11mila tagliandi e la sensazione è che si faticherà ad arrivare alle 40mila unità. Il calo spettatori sta quindi colpendo anche Roma e la Roma che sta cercando una soluzione a tutto questo proponendo prezzi molto bassi ed offerte importanti per le prossime gara casalinghe. In Champions, invece, sarà tutto diverso: a parte gli abbonati, sono stati già venduti 20mila biglietti per la sfida contro il Chelsea di Conte.

ROMA-NAPOLI, PARLA EL SHAARAWY: “GIOCO DI DI FRANCESCO PERFETTO PER ME” – Questo pomeriggio Stephan El Shaarawy è stato ospite sui canali social giallorossi ed ha risposto alle domande dei tifosi tramite l’hashtag #AskElSha. Tra le tante risposte date, non è mancato un elogio al suo mister: “Cura molto i dettagli sulla fase offensiva e a livello tattico. Lavora abbastanza anche sulla fase difensiva. I movimenti che chiede agli esterni mi agevolano, sono nelle mie caratteristiche e sembrano fatti per me. A livello umano Di Francesco è una persona con cui riesci ad avere un dialogo ed un rapporto”.

ROMA-NAPOLI, NAINGGOLAN CHIAMA I TIFOSI – In occasione dell’evento “A scuola di tifo” organizzato da Roma Cares, Radja Nainggolan, ospite presso la scuola media Giovanni Falcone di Roma, ha lanciato un appello ai tifosi in vista della sfida di sabato:Spero di vedere l’Olimpico pieno. Il Napoli gioca un bel calcio e la partita sarà bella da vedere anche da tifoso neutro. L’avversario deve essere rispettato, noi siamo consapevoli della nostra forza e possiamo farcela“.

MANOLAS PREGUSTA IL RINNOVO – Tra le tante novità in casa giallorossa, ce ne è una davvero importante: domenica scorsa è avvenuto l’incontro tra il ds giallorosso Monchi e il procuratore di Kostas Manolas, Evangelopoulos, che hanno parlato del rinnovo del difensore greco, tra l’altro, possibile avversario dell’Italia nei prossimi spareggi Mondiali. Le richieste di Manolas sono note da tempo: prolungamento fino al 2022 e adeguamento dell’ingaggio da 1,8 milioni a 3,5 più bonus. La Roma vorrebbe accontentare il calciatore, ma ci sono due piccoli ostacoli da superare: il primo riguardo l’ingaggio, che la società giallorossa vorrebbe portare “solo” fino a 3 milioni di euro a stagione più bonus; il secondo riguarda la clausola rescissoria, che la Roma vuole fissare a 40 milioni, mentre Manolas la vorrebbe leggermente più bassa. Questi ostacoli non sembrano comunque impossibili da superare visto che l’agente del giocatore ha aperto al rinnovo in tempi brevi. La situazione rimane monitorata dai tanti club interessati al greco, Juventus e Inter in particolare.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: ,