Bayern Monaco-Besiktas 5-0: cinquina tedesca e gli uomini di Heynckes sono già ai quarti (Video e Gol)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


All’Allianz Stadium, davanti al proprio pubblico, il Bayern Monaco conquista prima del ritorno la qualificazione ai quarti di finale di Champions. Vittima di turno un Besiktas che era partito molto bene asserragliando i tedeschi nella propria aria di rigori nei primi trenta minuti prima di subire poi una cinquina inarrestabile e che li ha lasciati senza tregua o modo di reagire. I turchi non ce l’hanno fatta a resistere anche per l’espulsione di Vida nei primi minuti di gara. I tedeschi sono andati a valanga con due doppiette prima quella di Muller e poi di Lewandowski con mezzo il gol del giovane Coman.

90’+2′- Termina la partita con la schiacciante vittoria del Bayern.
89′-
Due minuti di recupero come nel primo tempo.
87′-
GOOOOLLLLL!!!1 5-0 Bayern con Lewandowski. Il polacco la insacca ancora una volta velocemente.
86′-
Tiro di Javi Martinez con Fabri che salva il risultato con un grande intervento.
84′-
Entra Arslan ed esce Medel.
82′-
Entra Tolisso ed esce Vidal.
79′-
GOOOOOLLLLLL!!!! 4-0 Bayern con Lewandowski. Il polacco approfitta del rimbalzo dopo una splendida parata di Fabri e insacca facilmente a rete.
77′-
Contrasto Talisca-Boateng con il pallone che si impenna e termina fuori.
75′-
Robben trova un varco per Kimmich, ma l’arbitro ferma tutto per posizione irregolare del difensore tedesco. Quindi fuorigioco.
72′-
Sinistro rasoterra di Muller con pallone che termina a lato.
70′-
Colpo di testa di Muller di poco alto sopra la traversa.
69′-
Entra Gonul ed esce Erkin.
68′-
Cross di Robben per Lewandowski che manda di poco a lato la sua conclusione.
65′-
GOOOLLLL!!!! 3-0 Bayern con Muller che aggancia la palla dopo l’assist di Kimmich e beffa Fabri per la seconda volta.
64′-
Cross in area di Hummels per Vidal, ma il cileno non trova la porta dopo il tiro finale.
63′-
Ammonizione per Pepe su fallo di Lewandowski.
61′-
Erkin getta a terra Robben. Il Bayern riparte con un calcio di punizione.
59′-
Cross di Alaba ma a vuoto perchè non trova nessuno dei suoi compagni.
57′-
Entra Tosic ed esce Vagner Love.
54′-
Tiro di Alaba con Fabri che para con un grande intervento.
52′-
GOOOLLLLLLL!!!! 2-0 Bayern con Coman che approfitta dell’assist di Lewandoswki per infilzare la palla in rete.
51′-
Palo di Lewandowski su punizione.
49′-
Tiro di Hutchinson che rasenta il palo.
48′-
Robben crossa in area e la prende di testa Hummels, il cui colpo di testa termina alto non di molto.
46′-
Cross di Vidal però nel vuoto perchè nessuno del Bayern riesce a prendere la sfera.
45′-
Si riparte.

SECONDO TEMPO

45’+2′- Terminata la prima frazione.
45′-
Saranno due i minuti di recupero.
44′-
Esce Rodriguez per infortunio ed entra Robben.
43′-
GOOOLLLL!!!!! 1-0 Bayern Monaco con Muller che approfitta dell’assist di Alaba e insacca in rete.
41′- 
Pepe ci prova da fuori con il pallone che si abbassa con un attimo di ritardo e termina alto sopra la traversa.
39′-
Tiro di Pepe che termina di poco fuori.
37′-
Ammonito Lewandowski per proteste dopo aver commesso fallo su Medel.
36′-
I turchi ora accusano le incursioni dei giocatori del Bayern.
34′-
Punizione per il Bayern battuta da Rodriguez con Alaba che prolunga, la allontana Pepe, ma poi la prende Vidal che tira da fuori senza centrare la porta.
32′-
Ammonito Quaresma per irregolarità.
31′- 
Calcio d’angolo di Rodriguez, Erkin libera l’area con un colpo di testa.
30′-
Fabricio salva su Lewandowski che stava per segnare.
28′-
I tedeschi in pressione da quando sono in superiorità numerica, ma i turchi non cedono.
26′-
Kimmich crossa in area la prende Muller la palla, ma il tedesco viene anticipato di testa da Medel.
24′-
Calcio d’angolo di Rodriguez con Medel che spazza fuori dall’area.
22′-
Javi Martinez crossa su Muller però il tedesco non aggancia bene e la palla si ferma.
21′-
Vagner Love aggancia a centrocampo e prova a far salire i suoi, ma Hummels gli ruba palla senza fallo.
19′-
Cross di Medel per Vagner Love ma la palla termina fuori.
18′-
Punizione con tiro violento di Rodriguez, ma la palla va di poco fuori.
17′-
Cross di Alaba che non va a buon fine.
16′-
Espulso Vida per irregolarità.
15′-
Tiro di Hutchson che va di poco fuori.
10′-
Calcio di punizione ancora per il Besiktas battuto da Talisca ma la barriera respinge.
7′-
Cross di Quaresma per Vagner Love che non riesce a prendere di testa perchè Ulreich esce e si prende la palla.
5′-
Calcio di punizione per il Besiktas battuto da Quaresma ma con Hummels che spazza la palla fuori dall’area.
3′-
Tarisca atterra Kimmich. Il Bayern riparte con un calcio di punizione.
1′-
Iniziato il match.

potrebbe interessarti ancheKrzysztof Piatek, scheda e caratteristiche dell’attaccante del Genoa erede di Lewandovski

20:15- FORMAZIONE UFFICIALE BAYERN MONACO (4-1-4-1): Ulreich; Kimmich, Boateng, Hummels, Alaba; Javi Martinez; Muller, James, Vidal, Coman; Lewandowski. All. Heynckes
20:20- FORMAZIONE UFFICIALE BESIKTAS (4-2-3-1):
Fabri; Erkin, Pepe, Vida, Adriano; Hutchinson, Medel; Quaresma, Talisca, Babel; Vagner Love. All. Gunes

20:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Bayern Monaco-Besiktas. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Heynckes e Gunes.

17:15- PROBABILE FORMAZIONE BAYERN MONACO (4-1-4-1): Ulreich-Kimmich-Boateng-Alaba-Vidal-Robben-Muller-J.Rodriguez-Ribery- Lewandoskwi. All. Heynckes
17:00- PROBABILE FORMAZIONE BESIKTAS (4-2-3-1):
Fabri-Gonul-Pepe-Medel-Adriano-Hut Chinson-Ozyakup-Quaresma-Talisca-Babel-Vagner Love. All. Gunes

potrebbe interessarti ancheJuventus, in bilico il futuro di Pjanic: ecco la clamorosa decisione, pronta un’asta

Ritornano gli ottavi di finale di Champions League. Oltre al big match tra Barcellona e Chelsea c’è anche lo scontro diretto tra Besiktas e Bayern Monaco. I baveresi primi in Bundesliga vogliono anche la Champions. Il tecnico Jupp Heynckes si affida al 4-1-4-1 con Lewandowski riferimento in attacco. I tedeschi sembrano favoriti, ma i turchi di Gunes vogliono rendere la vita difficile fino all’ultimo minuto di recupero. I turchi hanno vinto il proprio girone con 14 punti davanti a Porto, Lipsia e Monaco. In campionato la situazione è più complicata, ma i turchi rimangono a -5 dal primo posto. I tedeschi, invece, dominano la Bundesliga e con Heynckes puntano alla riconquista della Champions League. Ultima volta fu contro il Borussia Dortmund nel 2013 in una finale tutta tedesca.

Non ce la fa ancora Neuer e quindi in porta per il Bayer ci sarà il giovane e valoroso Ulreich. In difesa Kimmich agirà con Boateng e Alaba, mentre un centrocampo folto metterà in serie difficoltà i turchi. Vidal-Robben-Muller con Jaime Rodriguez si muoveranno sulla mediana. In attacco Ribery supporterà Lewandowski. Dall’altra parte Gunes risponderà con Fabri tra i pali, Gonul, pepe, Medel (ex Inter) e Adriano in difesa. A centrocampo Hut Chiuson, Ozyakup e Quaresma tenteranno di supportare le avanzate dei bavaresi. Infine il tridente di attacco formato da Talisca-Babel e Vagner Love.

notizie sul temaIl Bayern Monaco punta Griezmann, Dybala l’alternativaJuventus, Rummenigge boccia l’acquisto di Cristiano RonaldoIl Bayern Monaco blinda Lewandowski. Quando il club non cede alle richieste di un giocatore.
  •   
  •  
  •  
  •