Torino-Roma 0-1 (Video Goal): Dzeko segna al 90′ e regala tre punti d’oro ai giallorossi

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Torino-Roma

Edin Dzeko – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

L’incontro delle 18.00 di domenica 19 agosto, ossia Torino-Roma, termina per 0-1 grazie alla rete in extremis (90′) di Edin Dzeko, che consente ai giallorossi di partire bene in questa Serie A 2018-2019. Tanto rammarico per i granata, che al pari degli avversari hanno avuto diverse occasioni ed anche loro hanno colpito più di un legno. VAR protagonista ad inizio secondo tempo, con l’arbitro Di Bello che annulla il vantaggio del Torino di Falque, dopo averlo consultato, a causa della posizione di fuorigioco dell’assist-man, Aina.

GOAL ANNULLATO A IAGO FALQUE

GOAL DZEKO

potrebbe interessarti ancheLIVE Napoli – Torino diretta e risultato in tempo reale: formazioni ufficiali

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA (O PREMI F5)

TORINO-ROMA 0-1 (90′ Dzeko)
Prima giornata della Serie A 2018-2019, Stadio Olimpico Grande Torino

90’+7 (20.03) – Torino-Roma termina qui: nel finale il bosniaco Dzeko è riuscito a sbloccare l’incontro e regala tre punti d’oro a Di Francesco. I granata masticheranno parecchio amaro, date le occasioni avute
90’+5 –
Corner per i granata, con anche Sirigu in avanti: nulla di fatto
90’+3 –
Destro di Baselli dai 20 metri: palla di poco a lato
90’+1 – Ammonito Dzeko (Roma) per esultanza non regolamentare
90′ – GOAL ROMA! Dzeko viene servito da Kluivert e Dzeko segna al volo di sinistro sul secondo palo: Torino-Roma 0-1. I minuti di recupero saranno ben 6
86′ – Ultima sostituzione anche per i granata: Soriano prende il posto di Rincon
85′ – Ammonito Florenzi (Roma) per aver allargato troppo il braccio durante un contrasto con Berenguer. 5 minuti più recupero al termine di Torino-Roma
81′ –
Mazzarri allontano dall’arbitro Lo Bello lamentandosi di un presunto fallo da rigore di Fazio su Falque
80′ –
Izzo cade a terra ed è costretto a lasciare il campo: al suo posto Bremer. Si riprende e Dzeko colpisce di testa sulla punizione di Kolarov ma la palla finisce sul palo. Nell’azione successiva Belotti prova di sinistro ma Olsen risponde presente
76′ – Ultima cambio per Di Francesco: esce proprio l’argentino ed entra Schick
74′ –
Un minuto fa occasione sciupata da Pastore, che si fa anticipare da Baselli. Sul ribaltamento di fronte Meité effettua un gran tiro ed Olsen si distende deviando in corner
70′ – Seconda sostituzione per la Roma: Under fa posto a Kluivert, che esordisce così in Serie A
68′ –
Cross tagliato di Berenguer dalla sinistra e Fazio mette la palla in calcio d’angolo
65′ – Under entra in area e prova il diagonale col destro: Sirigu devia con i piedi
64′ –
El Flaco cerca Dzeko sulla sinistra dell’area di rigore ma Aina anticipa il bosniaco
60′ – Primo cambio per i giallorossi: Cristante entra al posto del “Faraone” e quindi Pastore passa nel tridente d’attacco
57′ – Ammonito Falque per scivolata in ritardo su Florenzi a centrocampo
56′ –
Tiro dai 25 m da parte di El Sharaawy che termine molto alto sopra la traversa
52′ –
Scontro tra Dzeko e Rincon: il centrocampista granata rimane a terra e De Rossi mette il pallone in fallo laterale per far intervenire i sanitari
50′ – Interviene il VAR e Di Bello annulla il goal, dato che Aina (autore dell’assist) era in off-side
48′ –
GOAL TORINO! Scambio Baselli-Aina sulla sinistra, poi passaggio all’indietro per Falque che insacca
47′ –
Doppia occasione per il Torino: prima tiro di Falque alto di poco, poi tiro di Baselli e Olsen non trattiene, con la palla che termina sopra la traversa
19.11 (46′) – Inizia la ripresa, palla ai granata
18.54 (45’+3) – Fine primo tempo: Torino-Roma per ora è ancora sullo 0-0 ma le occasioni non sono mancate
45’+2 – Respinta di Sirigu e Florenzi calcia in porta da 30 metri: il portiere granata era a terra ed è stato bravo Meité a respingere il pallone
45′ –
Tre minuti di recupero
43′ –
Fase poco lucida dell’incontro, in cui si contano parecchi passaggi sbagliati da una parte e dall’altra
39′ – Traversa del Torino! Ottima giocata di Falque, che libera spazio per Rincon che arriva da dietro e ha tentato un tiro a giro col destro
38′ –
Bell’azione manovrata da parte dei granata, conclusasi con il cross di Rincon sul secondo pale per Falque: mira non perfetta e colpo di testa sul fondo
34′ –
Aina prova la verticalizzazione per Falque ma quest’ultimo viene anticipato da Manolas
32′ –
Buona la chiusura difensiva di Moretti su Under: angolo per i giallorossi ed El Sharaawy tenta il destro ma viene anticipato in scivolata da Izzo
30′ – Ammonito Fazio (Roma) per fallo su Belotti a trequarti campo
26′ – L’esterno del Torino non ce la fa e viene sostituito da Mazzarri: al suo posto Aina
24′ –
De Silvestri si tocca ancora il fianco destro e lo staff medico granata entra nuovamente in campo
20′ – Altro palo per i giallorossi! La Roma preme e il bosniaco entra in area defilato: anziché passare al centro tenta il diagonale con il destro e pesca il legno più lontano
18′ – Palo esterno di Kolarov su assist di Dzeko
17′ –
Occasione per la Roma: Pastore entra in area servito da Florenzi e calcia a botta sicura all’altezza del dischetto del rigore, Izzo in scivolata salva il Torino
13′ –
Ritmi alti e Falque prova la sforbiciata in area, senza riuscirci: Fazio fa sua la sfera e la allontana
10′ –
In questi primi dieci minuti sono i giallorossi a gestire la manovra, per ora senza pungere
7′ –
Si scontrano De Silvestri ed Izzo: staff medico in campo per il primo
6′ –
Fazio anticipa in corner Belotti, dopo il cross da destra di Meité. L’angolo non sortisce alcun effetto
4′ –
Pressing granata e la difesa della Roma fatica nel disimpegnarsi
3′ –
Passaggio filtrante di Pastore per Dzeko ma quest’ultimo è in posizione di fuorigioco
18.06 (1′) – Inizia Torino-Roma, palla ai giallorossi
18.03 –
Minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Genova, si inizierà con alcuni minuti di ritardo
17.46 –
Un quarto d’ora circa all’inizio di Torino-Roma
17.02 – FORMAZIONE UFFICIALE ROMA (4-3-3): 
Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pastore, De Rossi (C), Strootman; Cengiz Under, Dzeko, El Shaarawy
17.01 – FORMAZIONE UFFICIALE TORINO (3-5-2): 
Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meitè, Berenguer; Iago Falque, Belotti (C)
16.00 – Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. Tra circa un’ora sapremo quali saranno le formazioni ufficiali scelte da Mazzarri e Di Francesco per Torino-Roma

potrebbe interessarti ancheChampions League: Roma e la “musichetta” che incanta

Torino-Roma, le probabili formazioni

PROBABILE FORMAZIONE TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Meité, Rincon, Berenguer; Iago Falque, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri
PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Torino-Roma, dove seguire il match
Torino-Roma sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202). Inoltre ci sarà la possibilità di seguire l’incontro in diretta streaming tramite i servizi di Sky GoNOW TV.

Domenica 19 agosto, alle ore 20.00 italiane, andrà in scena Torino-Roma, partita valida per la prima giornata della Serie A 2018-2019, allo Stadio Olimpico Grande Torino. A dirigere l’incontro sarà il signor Marco Di Bello, arbitro trentasettenne della sezione di Brindisi.

Torino e Roma si sono incontrate tre volte nel corso della scorsa stagione (2017-2018): nel primo caso si giocò a Torino e furono i giallorossi a spuntarla (0-1, rete di Kolarov). Negli ottavi di finale di Coppa Italia arriva la rivincita dei granata, che espugnano l’Olimpico per 2-1, salvo poi perdere nettamente per 3-0 nell’incontro di campionato.

Mazzarri deve rinunciare allo squalificato Ansaldi ma conferma il suo classico 3-5-2, dove è orientato ad inserire i nuovi acquisti Izzo (difensore) e Meité (centrocampista) e l’ex di turno Iago Falque dovrebbe affiancare Belotti in attacco. Di Francesco, nonostante i 12 nuovi acquisti ricevuti in dote dal ds giallorosso Monchi, punterà molto sulla “vecchia guardia” e solamente Olsen (portiere che ha preso il posto di Alisson, trasferitosi al Liverpool) e Pastore dovrebbero far parte dell’undici titolare, con De Rossi che disputerà la sua diciottesima stagione in giallorosso.

notizie sul temaNapoli abbandona il Napoli, San Paolo deserto col TorinoZaniolo-Juve, che rimpianto!Fantacalcio – I casi spinosi di chi non gioca più!
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,