Milan-Sampdoria 3-2 (Video Gol Highlights): Cutrone, Higuain e Suso rimontano i doriani

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
milan-sampdoria

Gonzalo Higuain – Foto Getty Images© scelta da SuperNewsain

Serie A, Milan-Sampdoria 3-2: la sfida del San Siro valida per la decima giornata del massimo campionato termina con un successo degli uomini di Gattuso, in virtù delle reti siglate da Cutrone al 17′. Higuain al 36′ e Suso al 62′ che ribaltano il momentaneo vantaggio siglato da Saponara al 21′ e Quagliarella al 31′. I rossoneri ritrovano la vittoria dopo il passo falso nel derby della Madonnina contro l’Inter della scorsa settimana e salgono al quinto posto a quota 15 punti, a pari punti proprio con i blucerchiati.

Tabellino Milan-Sampdoria 3-2

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria (78′ Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Biglia, Kessie, Laxalt (89′ Calhanoglu); Higuain, Cutrone (76′ Castillejo). A disposizione: A. Donnarumma, Reina, Abate, Conti, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini. Allenatore: Gennaro Gattuso

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru (29′ Sala); Praet, Ekdal, Linetty; Saponara (76′ Caprari); Quagliarella, Defrel (61′ Kownacki)A disposizione: Rafael, Belec, Viera, Barreto, Ramirez, Jankto, Colley, Tavares, Ferrari. Allenatore: Marco Giampaolo

Arbitro: Fabio Maresca della sezione di Napoli   –   Assistenti: Stefano Liberti della sezione di Pisa e Luca Mondin della sezione di Treviso   –   Var: Daniele Orsato della sezione di Schio   – AVar: Filippo Meli della sezione di Parma

Marcatori:  17′ Cutrone, 21′ Saponara (S), 31′ Quagliarella (S), 36′ Higuain, 62′ Suso

Note: Ammonito Linetty (S), Sala (S), Abate, Kessié, Romagnoli. Recupero: 1′ p.t., 4′ s.t.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS MILAN-SAMPDORIA 3-2 | SERIE A

18.55: Ecco le statistiche al termine del match Milan-Sampdoria

  • Possesso palla: Milan 52% – Sampdoria 48%
  • Tiri in porta: Milan 6 – Sampdoria 2
  • Tiri fuori: Milan 3 – Sampdoria 0
  • Calci di punizione: Milan 11 – Sampdoria 12
  • Calci d’angolo: Milan 5 – Sampdoria 1
  • Fuorigioco: Milan 0 – Sampdoria 1
  • Rimesse laterali: Milan 19 – Sampdoria 19
  • Parate: Milan 0 – Sampdoria 3
  • Rinvii dal fondo: Milan 6 – Sampdoria 2
  • Falli commessi: Milan 12 – Sampdoria 10

Milan-Sampdoria, il racconto del match (Secondo Tempo)

94′ – L’arbitro Maresca fischia la fine del match: Milan-Sampdoria termina con il risultato di 3-2, in virtù delle reti siglate da Cutrone al 17′. Higuain al 36′ e Suso al 62′ che ribaltano il momentaneo vantaggio siglato da Saponara al 21′ e Quagliarella al 31′. I rossoneri ritrovano la vittoria dopo il passo falso nel derby della Madonnina contro l’Inter della scorsa settimana e salgono al quinto posto a quota 15 punti, a pari punti proprio con i blucerchiati.

93′ – Ammonito Romagnoli

90′ – L’arbitro Maresca concede quattro minuti di recupero

89′- ULTIMO CAMBIO MILAN! Fuori Laxalt, dentro Calhanoglu

86′ – PALO MILAN! Suso sulla destra crossa al centro dell’area dove Laxalt sotto porta colpisce il palo ad Audero battuto

82′ – Ammonito anche Kessié 

80′ – Ammonito Abate per intervento falloso su Linetty

78′ – SECONDO CAMBIO MILAN! Esce l’infortunato Calabria, entra Abate

76′ – TERZO CAMBIO SAMPDORIA! Fuori Saponara, entra Caprari

76′ – PRIMO CAMBIO MILAN! Esce Cutrone, acclamato dai tifosi, entra Castillejo

66′ – Guai fisici per Calabria, si muove la panchina del Milan 

62′ – VANTAGGIO MILAN! Ricardo Rodriguez allarga per Suso: rientro sul mancino e conclusione sul secondo palo, imprendibile per Audero. Dubbia la posizione di Cutrone che viene a trovarsi sulla traiettoria, ma il Var conferma la regolarità del gol

61′ – SECONDO CAMBIO SAMPDORIA! Fuori l’infortunato Defrel, dentro Kownacki

60′ – Ammonito Sala per intervento falloso su Suso

60′ – Si fa male Defrel, possibile cambio per la Sampdoria

potrebbe interessarti ancheCoppa Italia, Crotone-Sampdoria 1-3: i blucerchiati si impongono dopo lo svantaggio iniziale (video highlights)

59′ – OCCASIONE MILAN! Sinistro di Suso dal limite dell’area, Audero è attento e salva la porta

56′ – Gaston Ramirez si prepara ad entrare tra le fila della Sampdoria

51′ – Movimento sulla panchina del Milan, possibili cambi in vista

47′ – OCCASIONE MILAN! Traversone di Laxalt per Higuain: conclusione al volo da parte dell’argentino che impegna Audero in due tempi

46′ – L’arbitro Maresca fischia l’inizio del secondo tempo di Milan-Sampdoria

19.03: Squadre in campo, tra pochi istanti inizia la seconda frazione di gioco di Milan-Sampdoria

Milan-Sampdoria, il racconto del match (Primo tempo)

18.52: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire insieme il secondo tempo di MilanSampdoria

46′ – Maresca fischia la fine del primo tempo: Milan-Sampdoria vanno all’intervallo con il risultato di 2-2. Rossoneri non certamente impeccabili in difesa, doriani che non perdonano. Decidono momentaneamente il match le reti di Cutrone, Saponara, Quagliarella e Higuain.

45′ – L’arbitro Maresca concede un minuto di  recupero

44′ – Corner pericoloso per la Sampdoria, la palla vaga all’interno dell’area di rigore rossonera senza che nessuno riesca a spingerla verso la porta di Donnarumma

36′ – PAREGGIO MILAN! Sull’out di sinistra Laxalt serve Higuain al limite dell’area, che scambia con Cutrone e lascia partire una conclusione imprendibile per Audero. 2-2 al San Siro

34′ – OCCASIONE MILAN! Tiro rasoterra di Higuain dal limite dell’area, Audero devia in angolo

31′ – VANTAGGIO SAMPDORIA! Errore difensivo dei rossoneri, ne approfitta Saponara che dalla destra serve l’accorrente Quagliarella: il suo piattone sinistro trafigge per la seconda volta Donnarumma

29′ – PRIMA SOSTITUZIONE SAMPDORIA! Esce l’infortunato Murru, entra Sala

29′ – Murru sembra accusare problemi muscolari, Sampdoria pronta al primo cambio del match

24′ – Ammonito Linetty per intervento falloso su Calabria

21′ – PAREGGIO SAMPDORIA! Avanza Quagliarella che sulla sinistra allarga per Saponara, il quale supera Calabria e batte Donnarumma. 1-1 al San Siro

17′- GOL DEL MILAN! Cross del solito Suso dalla destra, zuccata di Cutrone sul secondo palo che trafigge Audero

12′ – Ancora Suso, verticalizzazione per Higuain che però viene anticipato da Anderson che con la punta del piede spedisce la palla ad Audero

potrebbe interessarti ancheMandzukic-Bayern, salta tutto! Si fa avanti un’ italiana?

11′ – Saponara serve Quagliarella, che però trova l’opposizione di Calabria. Occasione sfumata per la Sampdoria

9′ – Sempre Suso, supera un uomo sulla destra, si accentra e calcia di sinistro: conclusione ribattuta

8′ – Nuovo traversone di Suso, Audero in presa sicura

5′ – Sugli sviluppi di un corner, Suso crossa in area: Audero libera con le mani ma serve la palla sui piedi di Higuain che calcia ma colpisce l’esterno della rete

1′ – L’arbitro Maresca fischia l’inizio di Milan-Sampdoria

18.01: Squadre in campo, si effettua il sorteggio

17.58: Le squadre sono pronte nel tunnel, tra pochi istanti scenderanno in campo

16.58: Ecco le formazioni ufficiali di Milan-Sampdoria

Formazione Milan (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli (c), Rodriguez; Suso, Biglia, Kessie, Laxalt; Higuain, Cutrone. A disposizione: A. Donnarumma, Reina, Abate, Conti, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini, Castillejo. Allenatore: Gennaro Gattuso

Formazione Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Quagliarella, Defrel. A disposizione: Rafael, Belec, Viera, Sala, Barreto, Ramirez, Jankto, Colley, Caprari, Tavares, Ferrari, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo

10.30: Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Milan-Sampdoria

Milan-Sampdoria, presentazione del match e probabili formazioni

Allo stadio San Siro con fischio di inizio previsto per le ore 18.00 si affrontano Milan-Sampdoria, sfida valida per la decima giornata del campionato di Serie A: in palio tre punti importanti per due compagini che lottano attualmente per obiettivi diversi.
I rossoneri sono chiamati a riscattarsi dopo la sconfitta beffa di domenica sera contro l’Inter nel derby della Madonnina: il capitombolo interno seguente, in Europa League, contro il Betis impone agli uomini del tecnico Gennaro Gattuso di fare risultato pieno per rilanciarsi definitivamente in classifica.
I blucerchiati invece sono reduci dallo scialbo pareggio del Marassi contro il Sassuolo nel posticipo di lunedì sera: la compagine guidata da Marco Giampaolo attualmente è la quinta forza del torneo, seppur in coabitazione con la Fiorentina, avendo totalizzato 15 punti in dieci gare, delle quali 4 vinte, 3 pareggiate e 2 perse.
A dirigere l’incontro Milan-Sampdoria è stato designato il signor Fabio Maresca della sezione di Napoli, coadiuvato dagli assistenti Stefano Liberti della sezione di Pisa e Luca Mondin della sezione di Treviso. Quarto ufficiale sarà invece Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli, mentre al Var Daniele Orsato, coadiuvato dall’assistente Filippo Meli della sezione di Parma.

Probabili formazioni Milan-Sampdoria, Decima giornata Serie A – domenica 28 ottobre 2018 ore 18.00

Probabile formazione Milan (4-4-2): G. Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Suso, Biglia, Bonaventura, Laxalt, Higuain, Cutrone. A disposizione: Reina, Caldara, Abate, Zapata, Mauri, Kessiè, Halilovic, Bertolacci, Bakayoko, Borini, Calhanoglu, Castillejo. Allenatore: Gennaro Gattuso

Probabile formazione Sampdoria (4-3-1-2): Audero, Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru, Barreto, Ekdal, Praet, Ramirez, Defrel, Quagliarella. A disposizione: Rafael Cabral, Belec, Ferrari, Junior Tavares, Sala, Colley, Saponara ,Vieria, Linetty, Jankto, Caprari, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo

notizie sul temaMilan, fari puntati su un talento tedesco: I dettagliMilan-Cesena streaming e diretta TV Amichevole, dove vedere il match oggi 17 agostoSuso: Quale sarà il suo futuro?
  •   
  •  
  •  
  •