Juventus-Manchester United (Video Gol Highlights): Cristiano Ronaldo illude, rimonta Red Devils nel finale

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
juventus-manchester united

Cristiano Ronaldo – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Champions League, Juventus-Manchester United 1-2: clamoroso all’Allianz Stadium dove i Red Devils battono la Vecchia Signora nei minuti finali, in virtù delle reti siglate da Mata su punizione all’86 e dell’autorete di Alex Sandro al 90′, al termine di una partita dominata dai bianconeri. Primo match point qualificazione rimandato alla prossima sfida.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS JUVENTUS-MANCHESTER UNITED 1-2 | CHAMPIONS LEAGUE

Tabellino Juventus-Manchester United 1-2

JUVENTUS: Szczesny, De Sciglio (83′ Barzagli), Chiellini (c), Pjanic, Khedira (61′ Matuidi), Ronaldo, Dybala, Alex Sandro, Cuadrado (92′ Mandzukic), Bonucci, Bentancur. A disposizione: Perin (P), Benatia, Joao Cancelo, Rugani. Allenatore: Massimiliano Allegri

MANCHESTER UNITED: De Gea, Lindelof, Pogba, Alexis Sanchez (79′ Fellaini), Martial, Smalling, Lingard (70′ Rashford), Young (c), Ander Herrera (79′ Mata), Shaw, Matic. A disposizione: Romero (P), Bailly, Mata, Fred, Fellaini, Darmian. Allenatore: José Mourinho

ARBITRO: Hategan (RO)

MARCATORI: 66′ Cristiano Ronaldo (J), 86′ Mata (M), 90′ aut. Alex Sandro (M)

NOTE: Ammoniti Matic (M), Alex Sandro (J), Herrera (M), Dybala (J), Martial (M)

RECUPERO: 1′ p.t., 4 s.t.

Juventus-Manchester United, il racconto del match (Primo tempo

96′ – Termina il match all’Allianz Stadium

95′ – Ammonito Martial per perdita di tempo

93′ – OCCASIONE MANCHESTER UNITED! Miracolo di Szczesny su Rashford, sfiorato il 3-1

92′ – ULTIMA SOSTITUZIONE JUVENTUS! Fuori Cuadrado dentro Mandzukic

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero

90′ – RADDOPPIO MANCHESTER UNITED! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Fellaini sponda per Pogba che insacca. Azione da rivedere: probabile deviazione di Alex Sandro per un possibile autogol

86′ – PAREGGIO MANCHESTER UNITED! Punizione di imprendibile per Szczesny. Ristabilità la parità

83′ – SECONDO CAMBIO JUVENTUS! Barzagli entra al posto di De Sciglio

79′ – DOPPIO CAMBIO MANCHESTER UNITED! Mata e Fellaini rilevano Herrera e Sanchez

potrebbe interessarti ancheManchester United-Astana 1-0: vittoria firmata Greenwood, ma troppa sofferenza per i Red Devils (video highlights)

79′ – Conclusione di Rashford che termina di poco a lato alla destra di Szczesny

78′ – OCCASIONE JUVENTUS! Pjanic dalla lunga distanza, palla di poco alta

76′ – Ammoniti Herrera e Dybala per spinte a vicenda

73′ – OCCASIONE JUVENTUS! Triangolazione Cuadrado-Ronaldo, conclusione del colombiano che termina clamorosamente fuori

70′ – PRIMA SOSTITUZIONE MANCHESTER UNITED! Fuori Lingard, dentro Rashford

68′ – OCCASIONE JUVENTUS! Botta di Pjanic dal limite dell’area, De Gea respinge

66′ – VANTAGGIO JUVENTUS! Verticalizzazione per Ronaldo che all’interno dell’area al volo trafigge De Gea

61′ – PRIMA SOSTITUZIONE JUVENTUS! Entra Matuidi per Khedira

60′ – Ritmi non particolarmente alti in questa fase del match, Juventus-Manchester United ancora ferme sullo 0-0

55′ – Ammonito Alex Sandro per un pestone ai danni di Young

50′ – TRAVERSA JUVENTUS! Conclusione a giro di Dybala dal limite dell’area che si stampa sulla traversa. Bianconeri vicinissimi alla rete del vantaggio

48′ – OCCASIONE MANCHESTER UNITED! Conclusione di Martial appena entrato in area, palla di poco a lato alla sinistra di Szczesny

46′ – L’arbitro Hategan fischia l’inizio del secondo tempo di Juventus-Manchester United

22.00: Squadre in campo, tra qualche istante inizia il secondo tempo di Juventus-Manchester United

Juventus-Manchester United, il racconto del match (Primo tempo)

21.47: L’appuntamento è tra qualche minuto per seguire i secondi quarantacinque minuti di Juventus-Manchester United

46′- Non accade più nulla, Juventus-Manchester United vanno all’intervallo sullo 0-0. Bianconeri più incisivi, Red
Devils pericolosi con Sanchez che spreca una ghiotta occasione

45′ – L’arbitro Hategan concede un minuto di recupero

36′ – PALO JUVENTUS! Ronaldo indietro per l’accorrente Khedira: conclusione di prima che si stampa sul palo

28′ – OCCASIONE MANCHESTER UNITED! Traversone di Matic per Sanchez che in spaccata non arriva per pochissimo sulla sfera

24′ – Cuadrado indietro per Pjanic, conclusione a botta sicura del bosniaco respinta da Lindelof

potrebbe interessarti ancheAtletico-Juve, la telecronaca Trevisani-Adani, non va giù agli abbonati

17′ – Conclusione di potenza di Ronaldo, palla fuori

13′ – Ammonito Matic per intervento falloso ai danni di Dybala

11′ – Conclusione di Bentancur dal limite dell’area di rigore, Smalling con il petto manda in angolo. Triettoria che termina di poco a lato

8′ – Dybala serve Ronaldo con un pallonetto: conclusione al volo del portoghese deviata in angolo dalla difesa del Manchester United

4′ – Retropassaggio di Chiellini per Szczesny che sbaglia lo stop, rifugiandosi in angolo sulla pressione dei Red Devils

1′ – L’arbitro Hategan fischia l’inizio di Juventus-Manchester United

20:56: Squadre in campo, tra qualche istante inizia Juventus-Manchester United

20.01: Ecco le formazioni ufficiali di Juventus-Manchester United

JUVENTUS: Szczesny, De Sciglio, Chiellini (c), Pjanic, Khedira, Ronaldo, Dybala, Alex Sandro, Cuadrado, Bonucci, Bentancur. A disposizione: Perin (P), Benatia, Matuidi, Barzagli, Mandzukic, Joao Cancelo, Rugani. Allenatore: Massimiliano Allegri

MANCHESTER UNITED: De Gea, Lindelof, Pogba, Alexis Sanchez, Martial, Smalling, Lingard, Young (c), Ander Herrera, Shaw, Matic. A disposizione: Romero (P), Bailly, Mata, Rashford, Fred, Fellaini, Darmian. Allenatore: José Mourinho

12.00: Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Juventus-Manchester United, sfida valida per la quarta giornata del girone H di Champions League

Juventus-Manchester United, presentazione del match e probabili formazioni

All’Allianz Stadium di Torino di scena l’attesissima sfida Juventus-Manchester United, gara valida per la quarta giornata del girone H di Champions League: i bianconeri si giocano il primo match point per la qualificazione con largo anticipo agli ottavi di finale della massima competizione europea.
La formazione guidata dal tecnico Massimiliano Allegri ha già battuto i Red Devils nella sfida di andata all’Old Trafford, disputatasi lo scorso 23 ottobre: un acuto di Paulo Dybala regalò tre punti importanti alla Vecchia Signora, che le consentiranno di giocarsi le rimanenti gare con spirito più sereno.
La sfida contro il Manchester United tuttavia non va sottovalutata, considerando anche il potenziale a disposizione del tecnico degli inglesi, José Mourinho, che annovera tra le sue fila anche l’ex juventino Paul Pogba, accostato più volte ai bianconeri in vista di un clamoroso ritorno all’ombra della Mole.

I Red Devils d’altro canto sono secondi nel raggruppamento, avendo totalizzato 4 punti in tre gare, frutto di un successo, un pareggio e una sconfitta. Il Valencia è comunque vicinissimo, distante appena due lunghezze: per questo motivo bisognerà fare assolutamente risultato a Torino per evitare lo spettro di un’assurda eliminazione dalla Champions League.
La sfida di questa sera sarà per il Manchester United l’ultima di quelle potenzialmente proibitive: certamente gli uomini di Mourinho potranno fare risultato contro gli spagnoli ma soprattutto contro la matricola Young Boys, raccogliendo così punti necessari per qualificarsi per lo meno come seconda del girone.
A dirigere l’incontro Juventus-Manchester United è stato designato il signor Ovidiu Haţegan, fischietto rumeno, che sarà coadiuvato dai connazionali Octavian Șovre e Sebastian Gheorghe. Assistenti addizionali invece saranno Radu Petrescu e Sebastian Colţescu.

Probabili formazioni Juventus-Manchester United, Quarta giornata Giorne H Champions League – Mercoledì 7 novembre 2018 ore 21.00

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Perin, Benatia, Rugani, Barzagli, De Sciglio, Matuidi, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Manchester United (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Rashford, Martial. A disposizione: Romero, Bailly, Chong, Darmian, Fred, A. Pereira, Sanchez. Allenatore: José Mourinho.

notizie sul temaAtletico Madrid-Juventus 2-2: una grande prestazione non basta agli uomini di Sarri (video highlights)Arezzo-Juventus U23 1-2 (Video Gol Highlights): Mota-Clemenza, primo successo per PecchiaAtletico Madrid-Juventus, streaming gratis e Diretta Tv Champions League
  •   
  •  
  •  
  •