Video Gol Napoli-Empoli 3-1: Mertens tripletta, Caputo non basta ai toscani

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Lorenzo Insigne; Dries Mertens – Foto Getty Images© per SuperNews

 

Il Napoli batte l’Empoli 5-1 e rimane al secondo posto alle spalle della Juventus che giocherà domani contro il Cagliari.Primo tempo che termina 2-0 con i gol di Mertens e Insigne. Nella ripresa l’Empoli accorcia con Caputo. Prima Mertens poi Milik e ancora il belga chiudono definitivamente l’incontro. Dries supera Careca nella classifica dei marcatori del Napoli di tutti i tempi e torna a realizzare una sua personale tripletta.

90’+4′- Terminata la partita.
90’+3′-
GOL! 5-1 Napoli con Mertens che di contropiede riceve la palla da Insigne e supera Provedel depositando il pallone in rete.
90’+1′-
Pasqual per Antonelli che vengono anticipati da Koulibaly.
89′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
87′-
GOL! 4-1 Milik che raccoglie il filtranre di Mertens e trafigge Provedel.
84′-
Tiro di Antonelli da fuori area che arriva tra le braccia di Provedel.
84′-
Intervento di Koulibaly su Di Lorenzo che crossa e il senegalese si salva in corner.
82′-
Tiro di Zajic debole per inpensierire Karnezis.
82′-
La Gumina anticipato da Maksimovic che allontana la palla.
80′-
Colpo di testa di Di Loreno con Karnezis che si rifugia in angolo.
78′-
Tiro di Callejon parato da Provedel.
76′-
Maietta fermato da Maksimovic.
74′-
Insigne cercava Mertens che non riesce a prendere il pallone e termina di poco fuori.
72′-
Koulibaly ferma Ucan dopo il lancio di Traorè.
70′-
Colpo di testa di Silvestre che termina alta sopra la traversa dopo il corner.
68′-
Cross di Allan con la palla che si perde fuori.
66′-
Tiro di Traorè che termina di poco a lato.
63′-
GOL! 3-1 Napoli con Mertens che realizza la doppietta con un tiro pallonetto che si insacca nell’angolo sinistro.
61′-
Escono Fabian Ruiz e Rog ed entrano Allan e Callejon.
60′-
Conclusione di Traorè respinta da Koulibaly in calcio d’angolo.
57′-
GOL! 2-1 con Caputo che raccoglie il filtrante di Krunic ed entra in area di rigore e realizza il gol.
56′-
Pallonetto di Mertens che non centra la porta dopo il passaggio di Fabian Ruiz.
53′-
Tiro di Fabian Ruiz su cross di Zielinski ma tiro debole con la palla che termina tra le mani di Provedel.
51′-
Grande contropiede del Napoli con Fabian Ruiz al centro dell’area di rigore che non prende la palla che arriva a Hysaj che tira ma Provedel gli para la conclusione.
49′-
Tiro di Fabian Ruiz che termina di alto di poco sopra la traversa.
47′-
Ucan fermato dalla difesa del Napoli.
45′-
Seconda frazione iniziata.

potrebbe interessarti ancheSerie A, salvezza in 90 minuti: Genoa nei guai, rischia anche la Fiorentina

SECONDO TEMPO

45′- Terminata la prima frazione.
44′-
Non ci sarà recupero.
43′-
Bennacer viene ammonito per fallo su un avversario. Cartellino giallo per il giocatore empolese.
41′-
Tiro di Mertens che termina di poco a lato.
39′-
GOL! 2-0 Napoli con Mertens che aggancia il pallone in area di rigore e trafigge Provedel per il raddoppio partenopeo.
37′-
Bella parata di Karnezis su Caputo che salva il risultato.
35′-
Bennacer crossa in area di rigore, ma Koulibaly allontana la palla pericolosa con un colpo di testa.
33′-
Conclusione di Caputo dal limite dell’area con la palla che termina di poco fuori.
31′-
Filtrante veloce di Insigne per Fabian Ruiz che non arriva di poco sulla palla che termina poi in rimessa dal fondo.
29′-
Fabian Ruiz per Mertens che tira ma la conclusione finisce di poco a lato.
27′-
Tiro di Insigne che manda la palla sopra la traversa.
24′-
Cross di Malcuit che arriva dall’altra parte del campo ed esce fuori.
22′-
Rimessa laterale per il Napoli con Bennacer che getta la palla fuori.
20′-
Colpo di testa di Koulibaly che termina di poco a lato.
18′-
Cross  di Mertens per il centro dell’area di rigore, ma il belga non trova nessuno per far ribadire la palla in rete.
15′-
Fallo di Mertens in attacco.
13′-
Koulibaly ferma Caputo, poi dopo una serie di batti e ribatti la palla arriva ad Antonelli che batte Karnezis ma in fuorigioco.
11′-
Malcuit arriva in area di rigore tira ma trova solo l’esterno della rete.
8′-
GOL! 1-0 Napoli con Insigne che approfitta dell’assist di Koulibaly e di esterno destro insacca Provedel.
8′-
Tiro di Antonelli che arriva davanti a Karnezis ma spara alta la sua conclusione e anche in fuorigioco.
6′-
Conclusione di Insigne da fuori centrale con Provedel che fa sua la palla.
4′-
Cross di Insigne che termina fuori.
2′-
Tiro di Mertens che viene fermato dalla parata di Provedel.
1′-
Provedel si tuffa su un tiro di Insigne che termina fuori.
1′-
Match iniziato.

20:20- FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Hysay, Maksimovic, Koulibaly, Malcuit; Fabian Ruiz, Rog, Diawaram Zielinski; Mertens, Insigne. All. Ancelotti
20:10- FORMAZIONE UFFICIALE EMPOLI (4-3-2-1):
Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli, Acquah, Bennacer, Traore; Krunic, Ucan; Caputo. All. Andreazzoli

19:50-
Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Napoli-Empoli. Tra poco conosceremo le scelte di Ancelotti e Andreazzoli.

potrebbe interessarti ancheInter, Wanda Nara insulta Adani dopo la sconfitta con il Napoli

12:40- PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-4-2): Ospina-Malcuit-Maksimovic-Koulibaly-Hysaj-Callejon-Rog-Diawara-Zielinski-Mertens-Milik. All. Ancelotti
12:30- PROBABILE FORMAZIONE EMPOLI (4-3-2-1):
Provedel-Di Lorenzo-Silvestre-Rasmussen-Antonelli-Acquah-Capezzi-Bennacer-Krunic-Zajic-Caputo. All. Andreazzoli

Ritorna la Serie A al venerdì causa quarto turno di Champions decisivo per almeno 3 delle 4 italiane impegnate nei propri gironi. Al San Paolo il Napoli sfida l’Empoli cercando i tre punti che permetterebbero gli uomini di Ancelotti di rimanere secondi e continuare la sfida Scudetto con la Juve anche se dista di 6 punti. Dopo gli ottimi pareggi con Psg e Roma, gli Azzurri vogliono tornare al successo che manca da due settimane dal 3-0 di Udine. Dai toscani in poi il Napoli avrà un calendario agevole su carta e quindi bisogna sfruttarlo per mantenere la seconda posizione almeno fino alla fine del girone di andata, compreso il big match con l’Inter.

Diversi i dubbi: in porta Ospina è favorito su Karnezis, mentre in difesa quasi certamente ci sarà Malcuit, ma a fargli posto dovrebbe essere Mario Rui, con Hysaj dall’altro lato; al centro Maksimovic dovrebbe far rifiatare Albiol.  A centrocampo verranno impiegati Rog, Diawara e Zielinski, mentre in attacco Milik affiancherà Mertens per far rifiatare Insigne. Andreazzoli per provare almeno a portare un punto a casa ci prova contro il Napoli partendo dalle certezze con Rasmussen che farà coppia con Silvestre a difesa. A centrocampo solidi Krunic e Zajic agiranno dietro a Caputo come unica punta. Il lavoro di chiusura lo dovranno fare Bennacer e Acquah che sono in grado sempre di spezzare le manovre offensive degli avversari.

notizie sul temaEmpoli-Torino 4-1 (Video Gol Serie A): Show al Castellani. Toscani vicini alla salvezza, inutile il pari di FalqueNapoli-Inter streaming gratis e diretta tv Serie A, dove vedere il match oggi dalle 20.30Empoli-Torino 19/05/2019, Sky Go e diretta tv
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,