Torino-Bologna 2-3 (Video Gol Serie A): Poli, Orsolini e Pulgar frenano i granata

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Torino-Bologna 2-3. Allo stadio Olimpico Grande Torino i rossoblu conquistano un successo fondamentale in chiave salvezza. È stata una partita ricca di emozioni dal primo all’ultimo minuto. Nel primo tempo il Torino ha subito sbloccato il match sugli sviluppi di un corner con Ansaldi. Dopo poco più di venti minuti, però, il Bologna ha ristabilito le distanze con Poli. Al 34′, poi, i rossoblu hanno completato la rimonta con Pulgar che ha siglato il 2-1 su calcio rigore. Nella ripresa il Bologna è partito forte. I felsinei infatti al 58′ si  sono visti annullare il gol del possibile 3-1 per un fuorigioco di Sansone. Poco più tardi però, la rete è arrivata per davvero con Orsolini che, lanciato in profondità da Palacio, ha superato Sirigu con un tocco chirurgico. Nel finale di partita Izzo ha trovato il gol del 2-3 ed entrambe le squadre sono rimaste in 10 per le espulsioni di Lyanco (Bologna) e Aina ( Torino).

Video Highlights Torino-Bologna 2-3 | Serie A

Torino-Bologna 2-3, il tabellino

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji (72′ Berenguer); Ansaldi, Baselli (56′ Iago Falque), Rincon, Meïté (77′ Lukic), Ola Aina; Zaza, Belotti. All. Mazzarri
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili (22′ Poli), Pulgar; Orsolini (86′ Mattiello), Soriano, Sansone (82′ Svanberg); Palacio. All. Mihajlovic
Arbitro: Mariani
Marcatori: aut. Pulgar 6′, Poli 29′, rig. Pulgar 34′, Orsolini 65′, Izzo 89′
Ammoniti: Baselli (T), Soriano (B), Sansone (B), Lyanco (B), Nkoulou (T), Ola Aina (T), Berenguer (T)
Espulsi: Lyanco 88′, Ola Aina 93′
Recupero: 2’pt, 6’st

Torino-Bologna 2-3, il racconto del match 

90+7′- l’arbitro Mariani fischia la fine del match: Torino-Bologna 2-3
90+5′- cartellino giallo per Berenguer
90+3′- Torino in dieci! Cartellino rosso per Aina. Qualche parola di troppo del difensore granata
90+1′- occasione Torino: sugli sviluppi della punizione Falque ha provato una conclusione dal limite, palla troppo centrale, Skorupski ha bloccato
90+1′- calcio di punizione per il Toro:
90+1′- ci saranno 6 minuti di recupero
89′- GOOOL! Il Torino accorcia le distanze con Izzo. Il difensore granata ha raccolto il cross di Berenguer sul secondo palo e con un preciso colpo di testa ha superato Skorupski. Torino-Bologna 2-3
89′- calcio di punizione per il Toro:
88′- Bologna in dieci! Secondo cartellino giallo per Lyanco.  Il difensore rossoblu ha fermato fallosamente Berenguer
86’- sostituzione per il Bologna: fuori Orsolini dentro Mattiello
84′- Torino insidioso: cross di Falque dalla sinistra, sul secondo palo arriva Zaza che di prima non inquadra la porta
82′- cambio per il Bologna: dentro Svamberg, fuori Sansone
81′- calcio di punizione per il Torino dai 25 metri: nessun pericolo per la retroguardia rossosblu
78′- calcio di punizione per il Bologna dai 30 metri: cross al centro di Orsolini messo fuori dalla difesa granata
77′- corner per il Toro: Skorupski ha bloccato il traversone di Ansaldi
77′- sostituzione per il Torino: fuori Meite, dentro Lukic
76’- calcio di punizione per il Bologna: Pulgar è scivolato al momento del cross
75′- cartellino giallo per N’Koulou
74′- Torino pericoloso: Berenguer ha provato un destro a giro dal limite, la sfera è terminata alta sopra la traversa
72′- cambio per il Torino: fuori Djidji, dentro Berenguer
70′- calcio d’angolo per il Torino: nessun pericolo per la difesa rossoblu
70’- Occasione per il Torino: Belotti, dopo aver agganciato un pallone difficilissimo in area, ha calciato con il destro, ma un intervento provvidenziale del portiere polacco gli ha negato la gioia del gol
68′- calcio d’angolo per il Torino: il colpo di testa di Izzo è uscito di qualche metro alla sinistra di Skorupski
65′- GOOOL! Questa volta è tutto regolare, il Bologna sigla il tris con Orsolini. Palacio ha lanciato Orsolini sulla destra, l’esterno rossoblu dopo essere entrato in area ha superato Sirigu calciando sotto le gambe del portiere granata. Torino-Bologna 1-3
63′- Torino in avanti: Belotti ha servito al centro Ansaldi, il tiro di prima dell’argentino è terminato alto
62′- Gol annullato al Bologna! Sansone aveva la spalla in fuorigioco nel momento in cui Palacio ha crossato. Torino-Bologna 1-2
59′- Silent check del Var in corso: dubbia la posizione di Sansone al momento del cross di Palacio
58′- GOOOL! Il Bologna segna ancora con Sansone. Cross dalla sinistra di Palacio verso il secondo palo, Sansone si è fatto trovare pronto e di testa ha schiacciato la palla in rete. Torino-Bologna 1-3
56′- Miracolo di Skorupski! Aina ha servito con un passaggio arretrato Rincon, la conclusione di prima intenzione del centrocampista granata è stata respinta da un intervento provvidenziale del portiere rossoblu
56′- cambio per il Torino: fuori Baselli, dentro Falque
53′- Meite ha servito Aina sulla sinistra, il cross al centro del centrocampista granata è stato bloccato ancora una volta da Skorupski
52′- Bologna in avanti: Orsolini ha lasciato partire un tiro da posizione molto defilata sulla destra, la palla è terminata sull’esterno della rete
52′- cross dalla destra di Ansaldi, ottima uscita di Skorupski che ha bloccato la sfera
50′- cartellino giallo per Sansone
49′- ancora Torino: Zaza ha tentato di sorprendere Skorupski con un sinistro da fuori area, ma il portiere del Bologna ha bloccato senza problemi
47′- Torino pericoloso: Baselli ha scaricato palla verso Ansaldi, l’argentino ha lasciato partire un destro violento dai 20 metri che Skorupski ha bloccato in due tempi
46′- si riparte! Sarà il Torino a dare il via alla ripresa

potrebbe interessarti ancheJuventus-Torino streaming gratis e diretta Tv Campionato Primavera: dove vedere il match del 7/12

Torino-Bologna 1-2. Un primo tempo vivace, ricco di gol ed emozioni. Allo stadio Olimpico Grande Torino i rossoblu chiudono la prima frazione di gioco avanti. I granata hanno aperto il match al 6′ con Ansaldi. Un vantaggio durato poco più di venti minuti perché al 29′ i felsinei hanno pareggiato con il neo entrato Poli. Al 34′ il Bologna ha ribaltato il match grazie al rigore realizzato da Pulgar.

45+2′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Torino-Bologna 1-2
45+1′- calcio di punizione per il Torino all’altezza del vertice destro dell’area di rigore: il cross di Baselli è stato allontanato con un pugno da Skorupski
54′- ci saranno 2 minuti di recupero
42′- calcio di punizione per il Toro: il cross nel mezzo è terminato direttamente tra le mani di Skorupski
41′- cartellino giallo per Soriano: il centrocampista rossoblu ha sgambettato Belotti
38′- Torino in avanti: cross dalla destra di Djidji, Zaza non ci è arrivato di un soffio
34′- GOOOL! Il Bologna passa in vantaggio con Pulgar. Il centrocampista rossoblu ha realizzato il penalty piazzando la palla all’angolino basso di sinistra. Torino-Bologna 1-2
33′- calcio di rigore per il Bologna!
32′- Mariani consulta il Var! Sugli sviluppi del corner Meite ha deviato la palla con il braccio
31′- calcio d’angolo per il Bologna: deviazione di Meite bloccata senza problemi da Sirugo. I giocatori del Bologna chiedono un penalty
29′- GOOOL! Il Bologna pareggia con Poli. Tutto è nato da Orsolini che ha servito Palacio sulla destra, l’argentino giunto sul fondo ha crossato verso il secondo palo dove ha trovato Poli che di testa ha piazzato la palla alla destra di Sirugo. Torino-Bologna 1-1
28′- conclusione dalla distanza di Aina: la palla è terminata abbondantemente alta sopra la traversa
26′- Aina ha cercato Zaza nel mezzo, ma l’attaccante granata non è riuscito ad arrivare sul pallone
23′- calcio d’angolo per il Bologna: il cross di Pulgar è stato messo fuori da Sirugo
22′- sostituzione per il Bologna: fuori Dzemaili, dentro Poli
21′- problemi fisici per Dzemaili: il centrocampista rossoblu sarà costretto a lasciare in campo
16′- Bologna insidioso: Sansone dopo aver ricevuto palla sul versante sinistro dell’area di rigore ha puntato l’avversario e ha calciato, ottimo l’intervento di Izzo che ha murato il tiro
12′- ancora Torino in avanti: Belotti dopo una buona azione sulla destra è entrato in area e ha calciato, il pallone è uscito di poco a lato del palo sinistro
11′- cartellino giallo per Baselli
9′- calcio di punizione per il Bologna: il cross al centro è stato messo fuori dalla retroguardia granata
8′- occasione Bologna! Miracolo di Sirugo sul tiro da ottima posizione di Orsolini. Il portiere granata si è disteso bene e ha sventato il pericolo
6′- GOOOOL! Il Torino passa in vantaggio con Ansaldi. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Ansaldi ha ricevuto palla al limite e di prima con il destro ha calciato verso la porta difesa di Skorupski, dopo la deviazione di Pulgar la sfera si è insaccata in rete. Torino-Bologna 1-0
6′- calcio d’angolo per il Toro:
5′- occasione Torino: conclusione dal limite di Meite, ottima la risposta di Skorupski, sulla respinta la palla è terminata sui piedi di Belotti che da ottima posizione ha sparato alto
3′- GOL annullato al Bologna! Palacio era stato il più lesto a raccogliere la respinta di Sirigu e con il destro aveva insaccato la palla in rete, ma l’arbitro Mariani ha annullato la rete dei rossoblu per una posizione irregolare di Lyanco
2′- sarà ancora tiro dalla bandierina per i rossoblu:
2′- il primo calcio d’angolo del match è per il Bologna:
1′-  È iniziata Torino-Bologna! Il primo possesso sarà per i rossoblu

20:29- Torino e Bologna fanno il loro ingresso sul terreno di gioco
20:28- squadre nel tunnel
20:14- l’arbitro del match sarà Mariani. Gli assistenti saranno: Paganessi e Gori. Quarto uomo: Ghersini. Al Var ci sarà Orsato assistito da Mondin

19:38- Formazione ufficiale Torino  (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Baselli, Rincon, Meite, Ansaldi; Zaza, Belotti. 
19:38- Formazione ufficiale Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Lyanco, Danilo, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio

16:55- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Torino-Bologna, gara valevole per la 28.a giornata di Serie A

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio Olimpico Grande Torino si giocherà l’anticipo della 28.a giornata di Serie A tra Torino e Bologna. I granata attualmente sono al sesto posto con 44 punti (11 vittorie, 11 pareggi e 5 sconfitte), a sole 4 lunghezze dall’Inter (quarta). I rossoblu, invece, sono terzultimi a quota 21 (4 successi, 9 pareggi e 14 ko), a -1 dall’Empoli. La squadra di Mazzarri sta conducendo un campionato magistrale. In pochi, infatti, si sarebbero aspettati un Torino a soli quattro punti dalla zona Champions a 10 giornate dal termine. In casa i granata vengono da una striscia di ben 5 vittorie consecutive. Non succedeva dalla stagione 1984/1985, quando il Toro allenato da Luigi Radice chiuse il campionato al secondo posto dietro al Verona. In questa stagione, l’ultima squadra in grado di espugnare l’Olimpico di Torino è stata la Juventus (0-1 con gol decisivo di Ronaldo).

potrebbe interessarti ancheGiudice Sportivo, gli squalificati per la 15° Giornata di Serie A, quattro giocatori costretti a saltare il prossimo turno

Per quanto riguarda il Bologna, nell’ultimo turno di campionato la squadra di Mihajlovic ha spezzato un digiuno di vittorie che durava da 4 partite, superando per 2-0 il Cagliari. Grazie a questo successo e al contestuale ko subito dall’Empoli contro la Roma, i rossoblu hanno riaperto la lotta salvezza, portandosi a -1 dai toscani. Visti i risultati maturati sinora lontano dal Dall’Ara, la sfida di questa sera si prospetta tutt’altro ce semplice. In stagione, infatti, il Bologna ha vinto soltanto una volta in trasferta, totalizzando in totale 8 punti in 14 partite. A Torino, poi, il bilancio dei precedenti vede nettamente avanti la squadra di casa: in 67 sfide i rossoblu hanno raccolto 9 successi, 20 pareggi e ben 38 sconfitte.

Torino-Bologna, le probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Lukic, Ansaldi; Iago Falque, Belotti. All.: Mazzarri
Panchina: Ichazo, Rosati, Bremer, Djidji, Aina, Meitè, Berenguer, Zaza, Parigini.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Lyanco, Danilo, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All.: Mihajlovic
Panchina: Da Costa, Santurro, Calabresi, Gonzalez, Mattiello, Paz, Donsah, Krejci, Nagy, Poli, Svanberg, Destro, Edera, Falcinelli.

Arbitro: Mariani di Aprilia. Assistenti: Paganessi e Gori. Quarto uomo: Ghersini . Al Var: Orsato assistito da Mondin

A tra poco con il LIVE Torino-Bologna

notizie sul temaUdinese-Bologna streaming gratis e diretta tv Coppa Italia, oggi 4 dicembre dalle 21Ibrahimovic: “Ci vediamo presto in Italia.”Crisi Napoli, è tutta colpa di Ancelotti?
  •   
  •  
  •  
  •