Wta Indian Wells 2018: Venus Williams, obiettivo semifinali [Video&Highlights]

Pubblicato il autore: Diletta Barilla Segui

INDIAN WELLS, CA - MARCH 19: Roger Federer (L). of Switzerland, serves against Stanislas Wawrinka of Switzerland in the mens final during day fourteen of the BNP Paribas Open at Indian Wells Tennis Garden on March 19, 2017 in Indian Wells, California. (Photo by Kevork Djansezian/Getty Images)
Tutto pronto per la seconda parte dei quarti di finale del tabellone femminile di questa edizione degli Indian Wells. Grande attesa per il match di Venus Williams che cerca di strappare un pass tra le migliori 4 del torneo.

Halep VS Matric. Già scese in campo e già sicure dell’accesso alle semifinali, Simona Halep e la nipponica Naomi Osaka. La rumena, tornata ad essere la numero 1 al mondo, continua ad avanzare pur facendo molta fatica. La sua partita contro Petra Martic dura oltre due ore e termina con il punteggio 6-4, 7-6 – 5-7 dopo il tie break – 6-3. Il grande vento che soffia sul campo californiano condiziona l’intera gara e forse è l’alleato con cui prova a giocare la croata ma alla fine la Halep riesce a ritrovare la strada giusta e strappare il pass tra le migliori 4. A fine gara la numero 1 del mondo però ha parole al miele verso le sorelle Williams, in particolare per Serena rientrata dopo la nascita della primogenita: “Credo che dovrebbe essere lei la prima nella classifica del ranking perché era la posizione che occupava prima della sua pausa per la gravidanza. Ho visto il match contro Venus, loro giocano il miglior tennis di sempre. Guardando giocare le sorelle Williams si può sempre imparare qualcosa“.

Leggi anche:  Fabio Aru e Giacomo Nizzolo alla Parigi-Nizza

Osaka VS Pliskova. La nappo-americana numero 44 del mondo liquida la pratica contro la Pliskova, quinta del ranking, in due set con il punteggio di 6-2, 6-3. Rivincita per la Osaka dopo l’incontro di Toronto dello scorso anno quando problemi muscolari la costrinsero al ritiro. Non c’è gara tra le due e a complicare le cose per la giocatrice della Repubblica Ceca si ci mette anche il servizio. Non proprio la sua serata migliore. Intanto la Osaka vola in semifinale, dove incontrerà Simona Halep. Una vittoria le consentirebbe di scalare ancora la classifica del ranking che intanto la proietta già verso la posizione 31. Le due scenderanno in campo per strappare il pass per la finale venerdì alle 18, ora italiana.

Kerber VS Kasatkina. Vola letteralmente ai quarti la tedesca Kerber che in meno di un’ora e con un perentorio 6-1 6-1 si libera della Garcia mai veramente in partita. Sfida tra due giocatrici della Top 10 ma per la teutonica è davvero tuto troppo facile. Adesso la aspetta la Kasatkina che ha eliminato la Wozniacki permettendo alla Halep di mantenere la testa del ranking. Sfida tutta nordica ma alla fine la spunta la russa pur dopo un inizio difficile. Tanti errori da entrambe le parti ma alla fine è la giocatrice danese ha commetterne di più. Il primo set dura meno di un’ora. 6-4, 7-5 il punteggio finale. Il quarto di finale tra la Kerber e la Kasatkina andrà in scena questa sera alle 19, ora italiana.

Leggi anche:  Calcio a 5, qualificazioni Euro 2022: Finlandia-Italia 2-4

Williams VS Navarro. Ma l’attesa più grande in questo turno è per la padrona di casa, Venus Williams rinvigorita dalla vittoria contro la sorella. La gara contro la Sevastova è per la 37enne americana più difficile del previsto e la spunta dopo due set terminati con il punteggio 7-6, 6-4. Percorso più agevole quello della spagnola Navarro che si libera dell’altra padrona di casa, la statunitense Danielle Collins, per 6-2, 6-4. Venus affronterà la Navarro questa notte. Sarà la gara che aprirà il venerdì tennistico “italiano”. La più grande delle sorelle Williams vuole il titolo in uno dei tornei più “amato-odiato”. Un ottimo spot per il tennis mondiale 17 anni dopo lo spiacevole “incidente” che la vide protagonista.

  •   
  •  
  •  
  •