Fausto Scotti potrebbe convocare Aru ai Mondiali di Ciclocross. Le dichiarazioni

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui


Fausto Scotti potrebbe convocare Aru ai Mondiali di Ciclocross. Il Cavaliere dei Quattro Mori sta riprovando l’emozione di correre nel fango per riprendere poi su strada con gli appuntamenti della stagione ciclistica 2021. In un’intervista rilasciata a tuttobiciweb, il ct della nazionale azzurra di Ciclocross ha parlato del suo rapporto col corridore: “Fabio mi ha contattato ad ottobre, dicendomi che voleva ripartire da ciò che lo faceva stare bene e così sono iniziate le prime uscite con la bici da gravel. Poi il divertimento è andato via via aumentando e Fabio mi ha chiesto di poter tornare a disputare qualche gara”.

Fausto Scotti potrebbe convocare Aru ai Mondiali di Ciclocross

A fine gennaio ci saranno i Mondiali di Ciclocross ai quali Aru si è reso disponibile qualora venisse convocato. A tal proposito Scotti ha dichiarato: “Aru ha recuperato tantissimo, si sta divertendo e questa è la cosa più importante. In salita sta andando bene, spazio per lui c’è, ma manca ancora parecchio al mondiale e bisogna vedere anche quali saranno i programmi con il suo team, non posso decidere da solo con l’atleta. Ieri ha guidato con i migliori crossisti partendo piano e sono veramente soddisfatto. Però per decidere sul Mondiale diamoci tempo, abbiamo ancora tutto il mese per decidere”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Due judoka si ritirano per non affrontare l'israeliano
Tags: