Triple H, duro attacco di Bret Hart: “Deve ringraziare il suocero, non è nessuno”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto


Tra le stelle più importanti che hanno cavalcato i palchi della WWE, c’è sicuramente Bret Hart. È considerato il miglior wrestler tecnico e uno dei più grandi nomi nella storia della disciplina, il più popolare al mondo nella prima metà degli anni novanta. Inoltre è stato il lottatore di punta e il volto della WWF durante la cosiddetta New Generation Era. Hart ha vinto titoli in cinque decenni, dal 1970 al 2010, con un totale di trentadue regni in tutta la sua carriera e in particolare diciassette tra WWF/E e WCW. È un sette volte campione del mondo, avendo conquistato il WWF Championship cinque volte e il WCW World Heavyweight Championship due volte. Ora l’ex wrestler è tornato a far parlare di sé per una sua intervista in cui attacca Triple H.

Leggi anche:  Super G Lake Louise 2022, dove vedere sci alpino femminile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Bret Hart velenoso: “Triple H non ha idee”

The Hitman, nel corso di una sua intervista per “The 81 podcast”, lancia delle dichiarazioni al vetriolo con HHH. Quest’ultimo, da un po’ di tempo, è entrato a far parte della dirigenza WWE, come azionista di minoranza e COO. Inoltre è fortemente coinvolto nel processo di scrizione dell’intero programma.

Ecco che quindi l’attacco di Bret Hart, che accusa Triple H di non essere nessuno senza i McMahon: “Ci sono sempre dei ragazzi, sapete, che non importa cosa gli fai fare, ma avranno sempre un posto lì in alto, senza motivo. Non penso che Triple H abbia mai avuto un’idea, un’dea originale, per nulla. E ho sempre pensato come fosse sopravvalutato. L’unica ragione per cui le persone sanno chi è o per cui se lo ricordano è grazie a papà, il suocero“.

Leggi anche:  Super G Beaver Creek 2022, dove vedere sci alpino maschile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Una stoccata pesante che poi continua con un aneddoto: “Quando andai contro The Rock, loro volevano che io lo battessi. Triple H era uno di quelli. Voleva che io battessi Dwayne, vincendo così il titolo Intercontinentale. Mi rifiutai. ‘Cosa ci devo fare con il titolo Intercontinentale adesso?’.. Ricordo come Triple H fosse infuriato con Dwayne per qualcosa, così lo voleva rovinare. Lo odiava letteralmente“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: