Ranieri va veloce anche con l’auto: super multa e 5 punti in meno sulla patente

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Claudio-Ranieri1
Cinque punti in meno. No, non è una penalizzazione per il suo Leicester. Claudio Ranieri se li becca sulla patente. Eh si, perché  il 64enne tecnico romano è stato fermato lo scorso 13 ottobre mentre viaggiava in autostrada, all’altezza di Bythorn, a 154 km/h, quando il limite era di 112 km/h. Alla fine gli agenti gli hanno presentato la brutta (e salata) sorpresa: una multa da 700 sterline e la decurtazione dei punti sulla sua patente. Evidentemente Ranieri ci ha preso gusto e ora, oltre che in campionato, va veloce anche in strada. Davvero una notizia inattesa, conoscendo peraltro la grande correttezza di mister Ranieri e il suo rispetto per le regole. Ma stavolta, chi sbaglia paga. E Ranieri dovrà farlo. Anche lui ha avuto modo di sperimentare la severità d’oltre Manica.
A dire il vero, il suo Leicester ha invece un po’..rallentato: gli ultimi due pareggi consecutivi contro Bournemouth e Manchester City (entrambi a reti inviolate) hanno fatto scendere il Leicester al secondo posto in classifica, a due lunghezze di ritardo dall’Arsenal capolista.

Leggi anche:  Ziliani scatenato: "Conte flop totale, sta rovinando l'Inter. É inetto e sadico"

La squadra di Ranieri non segna gol da tre partite, ultimo successo quello datato 19 dicembre in trasferta contro l’Everton. Un consiglio per Ranieri? quello di tornare a volare in campionato e di andare un po’ più piano in..auto.

  •   
  •  
  •  
  •