Maradona, lite furiosa con la fidanzata. La polizia lo interroga ma lui smentisce

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

El Pibe de Oro sarebbe di nuovo nei guai. La sua compagna, Rocio, sarebbe stata vittima di un’aggressione perpetuata ai suoi danni proprio da Maradona. A denunciare il fatto è il direttore dell’albergo Eurostars Mirasierra Suite. Diego alloggiava in hotel per seguire la trasferta del Napoli contro il Real Madrid.. La partecipazione di Diego al Bernabeu, poi non è stata messa in discussione.
Arriva la risposta di Diego Armando Maradona. Il Pibe de Oro, sul proprio profilo Facebook, ha commentato quanto accaduto. In mattinatadi mercoledi, era stato accusato dai media spagnoli di aver aggredito la propria compagna. Questo è quanto si legge sulla pagina Fb dell’argentino: “Voglio comunicarvi che mi trovo a Madrid, assieme alla mia famiglia, in attesa della partita del Napoli, per la Champions. Il mio avvocato Matias Morla ha parlato con le autorità spagnole. Non esiste nessuna denuncia e nessuno si spiega il motivo di tutto questo show mediatico. Io sto attraversando un momento bellissimo, lasciamoli parlare come vogliono…”. Con questo post, smentite anche le ulteriori voci che volevano in dubbio la presenza del Pibe al Bernabeu. Maradona sarà regolarmente in tribuna a seguire il match.
Diego Armando Maradona ha voluto essere affianco al suo Napoli«Sono venuto qui per vedere vincere il mio Napoli», ha detto al suo arrivo in Spagna l’ex campione argentino.
Gli fanno eco Callejon e Reina: «Con 10mila tifosi al seguito non potremo avere paura».
Ritornato allo spiacebole accaduto. Dalle prime indiscrezioni, sarebbe emerso che Maradona avrebbe aggredito la sua compagna, Rocio, in un ristorante, ieri sera. La lite, probabilmente, sarà proseguita pure in albergo, il Mirasierra, tant’è che il direttore della struttura è stato costretto a chiedere l’intervento della guardia civil che, intervenuta, ha interrogato l’ex fuoriclasse argentino, che pure ieri – giorno di San Valentino – aveva twittato di sentirsi “molto unito” alla compagna. Non c’è alcuna denuncia, non si capisce il motivo di tutto questo show mediatico”: Diego Armando Maradona risponde su Facebook alle notizie di una lite con Rocio Oliva e con la presunta accusa di aggressione. “Voglio comunicarvi che mi trovo a Madrid, assieme alla mia famiglia, in attesa della partita del Napoli, per la Champions – scrive El Pibe sul suo profilo Facebook – Il mio avvocato Matias Morla ha parlato con le autorità spagnole. Non esiste nessuna denuncia e nessuno si spiega il motivo di tutto questo show mediatico. Io sto attraversando un momento bellissimo, lasciamoli parlare come vogliono…”.Si è avvalsa della facoltà di non rispondere, Rocio Oliva, davanti agli agenti della polizia spagnola che l’avevano convocata in merito alla presunta aggressione subita ieri in un albergo di Madrid dal celebre compagno, Diego Armando Maradona. Lo riferisce l’agenzia Efe citando fonti della polizia, poi ripresa da altri media spagnoli.
Mezza città, intanto, si era fermata per mettersi davanti alla televisione. Al Bernabeu mentre Sarri e il Napoli, incitati da Maradona, giocavano contro i campioni del mondo. In città bar e pizzerie si attrezzano ma qualcuno chiuderà in anticipo. Napoli deserta, quella stessa Napoli che nelle loro case sogna il passaggio ai quarti.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"
  •   
  •  
  •  
  •