Scuola calcio Napoli, spettacolo al Dall’Ara

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


Il Napoli a Bologna ha dato istruzioni di scuola calcio al resto di Italia, d’Europa e forse nel mondo. Napoli secondo in classifica, 7 gol rifilati ai rossoblu, dopo il deludente pareggio col Palermo al San Paolo. Mai accaduto che gli azzurri, realizzassero 7 reti intrasferta. Sorge spontanea una domanda. Cosa avrà detto Sarri, in questa settimana, dopo il pareggio di domenica scorsa? Il Napoli è sceso in campo con la carica giusta, con la voglia di vincere, e si è visto chiaramente in sei minuti con il gol di Hamsik ed Insigne. Poi, qualche distrazione; Reina che para il rigore a Destro, ed uno scatenato Mertens, che con questa ennesima tripletta, arriva a 16 reti in campionato, salendo al primo posto nella classifica marcatori, mettendosi alle spalle Higuian,Dzeko ed Icardi. Napoli, che è a quita 54 reti in 23 partite, e pensare che un certo Pipita non c’è più. Dalle critiche a Sarri di una settimana fa, ad elogi e complimenti di stasera, con una partita che ha espresso tutta la qualità, i movimenti, il giro palla del Napoli, che ha colpito nei momenti esatti, mettendo k.o il Bologna, che è uscito dallo scontro con gli azzurri con le ossa rotte. Tripletta anche per Marek Hamsik, che sale al secondo posto della classifica dei marcatori di tutti i tempi del Napoli. Gli mancano solo 6 gol, da un certo Diego Armando Maradona.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?
  •   
  •  
  •  
  •