Serie A, nasce Torino Channel (in esclusiva su Sky Sport HD)

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Dopo l’arrivo su Sky Sport di Juve Tv e Roma Tv, a partire da oggi su Sky Sport sarà possibile vedere anche Torino Channel (canale 234), il nuovo canale telematico del club granata. Tanti i contenuti proposti dalla nuova emittente: interviste ai protagonisti, collegamenti da bordo campo durante le partite, news in anteprima con quattro notiziari quotidiani, dirette durante la settimana dal centro di allenamento e dai ritiri della squadra, programmi di approfondimento e format original. Su Torino Channel, inoltre, andranno in onda le partite di campionato, in differita di 90 minuti,  gli highlights, in differita di 40 minuti; saranno inoltre trasmesse in esclusiva le conferenze stampa pre partita dell’allenatore Sinisa Mihajlovic. Un’occasione unica per i tifosi granata per vivere a tempo pieno la passione per la propria squadra del cuore.  Fino al 30 giugno, il canale sarà visibile a tutti i clienti Sky con decoder HD, senza costi aggiuntivi. A partire dal 1° luglio, Torino Channel diventerà, invece, un canale opzionale e per continuare la visione bisognerà aggiungerlo, a pagamento, al proprio abbonamento Sky. L’obiettivo è quello di raggiungere almeno 10 mila sottoscrizioni nel primo anno di vita.

Leggi anche:  Ivan Castiglia a SuperNews: "Reggina è casa mia. Venezia? Promozione a sorpresa. Da ragazzino sognavo di giocare nell'Inter..."

Torino Channel, la conferenza stampa di presentazione

Questa mattina, presso la Sala Conferenze dello stadio Olimpico Grande Torino, è stato presentato il nuovo canale tematico alla presenza del Presidente del Torino FC 1906 Urbano Cairo e del Presidente di LaPresse Marco Durante. Il primo intervento è stato quello del patròn granata“Torino Channel era un’idea che avevo da tempo, ma che non ero ancora riuscito a realizzarla. Non è semplice creare un canale televisivo con materiale di qualità e dunque è servito del tempo. Nel 2016 ne ho parlato con Marco Durante ma il 15 luglio dopo aver realizzato l’Opas mi sono trovato oberato. Grande merito suo se siamo riusciti finalmente oggi a realizzarlo e lanciarlo. Le tre ragioni per cui era giusto fare un canale dedicato sono: la prima è che i nostri tifosi sono così appassionati e vicini al Toro che meritavano un canale dedicato totalmente a loro parlando di Toro a 360°, la seconda è l’importanza di avere un contatto diretto con i propri tifosi, anche quelli che simpatizzano solo per i colori granata, che sono tantissimi in tutta Italia. La terza è che avere in ufficio una voce di sottofondo che parla del Toro, che fa vedere i gol del Toro è una cosa che fa piacere. Era il momento giusto per partire.”

La parola è poi passata al Presidente di LaPresse, Marco Durante, che ha presentato più nel dettaglio il progetto Torino Channel“Ringrazio il Presidente Cairo che ha creduto in questo progetto. Questo sarà un canale diverso da tutti gli altri. Abbiamo studiato quattro squadre internazionali (Manchester, Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco) per capire come loro strutturavano il loro canale e poi lo abbiamo voluto rapportare ai nostri tifosi. Fino a giugno questo canale sarà in chiaro: abbiamo deciso di proporre a Sky questa opportunità , che aiuterà i tifosi a seguire la propria squadra e valutarne la qualità. Con questa innovazione entriamo sulla piattaforma Sky a fianco di Juventus e Roma, che sono visibili gratuitamente su Sky. Alcune clip che verranno prodotte per Torino Channel saranno anche visibili sul canale web del Torino FC.  Sono sicuro che questo canale sarà vincente.

Torino Channel, la redazione

I notiziari e le dirette dei pre e post partita di Torino Channel andranno in onda dai tre studi approntati da LaPresse Spa, società produttrice del canale telematico. Volti femminili della tv granata due giornaliste dinamiche e appassionate: Ilenia Arnolfo, che vedremo nelle dirette dallo stadio e Barbara Pedrotti presentatrice, reporter e conduttrice già nota al pubblico sportivo; i quattro cronisti Eugenio Bertone, Manolo Chirico, Marco Ghironi e Stefano Ferrero completano la redazione del canale tematico granata

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: