Infortunio Belotti, recupero ok: in quale gara tornerà?

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Infortunio Belotti, il recupero procede bene. Si spera per un ritorno in campo contro l’Inter.


Andrea Belotti 
questo pomeriggio si è sottoposto ad una visita di controllo a Perugia, accompagnato dal responsabile dell’area sanitaria del Torino, il dottore Rodolfo Tavana, nonché dal riatletizzatore Paolo Solusti, dove il professor Giuliano Cerulli ha opportunamente verificato il decorso dell’infortunio, pronunciandosi positivamente.
Lo ha comunicato il club con un apposito comunicato ufficiale pubblicato sul sito web della società.
L’attaccante granata e della Nazionale Italiana, uscito nei minuti finali della gara di campionato contro il Verona dello scorso primo ottobre, aveva subito una lesione primo/secondo grado del legamento collaterale e capsulare mediale del ginocchio destro. La prima diagnosi prevedeva uno stop di circa quattro settimane. Il “gallo” era stato costretto a saltare i due match di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 delle scorse settimane, nonché a saltare altrettante gare di Serie A.
Con l’esame medico-strumentale di oggi, si certifica l’ottimo stato di guarigione della predetta lesione e alla luce di tali confortanti notizie è possibile riprendere la fase di riabilitazione atletica per un pronto ritorno in campo.
Naturalmente, è certa l’assenza nel match di domani in casa contro la Roma, così come appare improbabile un suo impiego per l’incontro di Firenze di mercoledì sera nel turno infrasettimanale. Si spera nel miracolo per domenica 29, quando all’Olimpico di Torino verrà ospitato il Cagliari. In caso contrario, quasi certamente sarà impiegato domenica 5 novembre allo stadio Meazza contro l’Inter.
E proprio oggi, il tecnico Mihajlovic, nella consueta conferenza stampa del pregara, aveva esternato il suo desiderio di avere Belotti almeno per la sfida contro l’Inter. A quanto sembra, è l’obiettivo principale sul quale si concentrano lo staff tecnico e l’area medica. Con l’occhio vigile e attento di Ventura, che spera di poterlo utilizzare nel doppio confronto play-off contro la Svezia del prossimo mese, che vale il pass per i prossimi Mondiali.

Leggi anche:  Monza-Cosenza, le probabili formazioni: Balotelli e Scozzarella out
  •   
  •  
  •  
  •