LEGA CALCIO A 8 | L’Atletico Garra soffre ma mantiene il primato: battuto 2-1 il Barcellona Caffè

Pubblicato il autore: SuperNews Lega Calcio a 8 Segui


Finisce 2-1 la sfida tra Atletico Garra e un agguerritissimo Barcellona Caffè. Alla fine a spuntarla è la capolista del girone Sportcity della serie A2 della Lega Calcio a 8 che mantiene il primato e, con 16 punti dopo 6 giornate, tiene alle spalle un Rossoscurolab sempre in agguato a tre punti di
distanza.

CHE SUCCEDE? – Potrebbe essere questa la domanda che rimbombava nelle teste dei giocatori dell’Atletico Garra per almeno tre quarti di gara. Abituati a vincere e dominare, la sfida contro il Barcellona Caffè ha visto invece la capolista sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio degli avversari. Del resto il risultato parla chiaro: 2-1 finale e addirittura in svantaggio di una rete durante il primo tempo. Ma se tecnica e tattica sono state alla pari cosa è che ha fatto la differenza? Semplice: la voglia di vincere. Spesso si dice che chi vince ha una marcia in più e l’Atletico Garra ha dimostrato di averla sotto forma di voglia di andarsi a prendere i tre punti più dell’avversario.

Leggi anche:  Buon compleanno José Mourinho! Lo Special One festeggia 58 anni

RIPARTIRE DA QUI – L’amaro in bocca resta per il Barcellona Caffè, non potrebbe essere altrimenti. Battere la capolista significava non solo ottenere tre ottimi punti in ottica classifica, ma anche tanto morale per le partite successive. Ma il Barcellona Caffè non deve abbattersi. Tre quarti di gara, se non i totali cinquanta minuti, sono stati nettamente alla pari della formazione che comanda il girone e giocando così le prossime sfide, davvero si fa fatica a pensare che questo Barcellona Caffè possa perdere di nuovo. Nel finale Bellucci ha avuto spesso tra i piedi la palla del pareggio e se la partita fosse terminata 2-2 non staremmo di certo a parlare di un furto ai danni della capolista.

TOP PLAYER | VITA – Se L’Atletico Garra alla fine è riuscita a spuntarla col pareggio, deve tanto al suo portiere: Alessandro Vita. Il numero 1 del Garra ha infatti più volte blindato la porta dalle conclusioni degli avversari, dimostrandosi pedina fondamentale per i tre punti portati a casa da suoi. 

Leggi anche:  L'Inter si aggrappa a Lukaku per tornare a vincere il derby

Segui qui il Campionato della Lega Calcio a 8

  •   
  •  
  •  
  •