LEGA CALCIO A 8 | Cotton Club controcorrente – Un tempo per spazzare via il Bacci Immobiliare F8

Pubblicato il autore: SuperNews Lega Calcio a 8 Segui

Dopo oltre un mese dalla vittoria con il Peperino è di nuovo il momento del Cotton Club, appeso tra il ritorno in squadra di alcuni giocatori chiave e la speranza di colmare la seppur minima ma significativa distanza dalla Roma C8 Green Club. Il Bacci Immobiliare, reduce dalla sconfitta con l’Atletico Tormarancia C8, quest’anno è l’unica ad aver battuto l’attuale capolista. Se per i primi si tratta di tenere il passo al fine di lottare per il titolo, per i secondi ogni punto può essere decisivo in chiave Play-Off.

L’AMMAZZA-GRANDI –  Che il Bacci Immobiliare F8 abbia già fermato Roma C8 Green Club e Goldbet C8 non è un caso ed il primo tempo contro i Campioni d’Italia ne è la dimostrazione. Baricentro alto, con Rizzo che si muove alle spalle di Placido e Moretti, De Angelis in mediana e capitan Cosimi a comandare la retroguardia. Il Cotton Club deve fare i conti con diverse assenze, ma riesce comunque a schierare un centrocampo di qualità, con Nolano e Fagioli a dare movimento alla manovra e l’unica punta Forcina. Curiosa la posizione di Barbarella, schierato da attaccante esterno molto defilato e rilegato ad un ruolo che lo porta a giocare più lontano dalla porta di quanto sia abituato a fare. Nei primi minuti la partita è bloccata, ci vuole solo un tiro dalla distanza con deviazione per aprire le marcature in favore del Cotton. Ma la gioia dura solo un paio di minuti, perché nel primo tempo il piede caldo ce l’ha Ferretti, che prima si inventa una traiettoria che si stampa vicino all’incrocio dei pali, poi beffa Santarelli direttamente da calcio d’angolo. Gli ospiti si rendono pericolosi con gli inserimenti di Fagioli, spesso premiati dalle sponde di un Forcina tanto generoso quanto meno preciso in fase realizzativa.

Leggi anche:  Telecronisti Serie B 6^ giornata: tutte le voci Sky e DAZN

L’URLO DEI CAMPIONI – Se c’è ancora una squadra che negli ultimi anni ha dominato questo campionato, quella è il Cotton Club che scende in campo nella ripresa. Nessun cambio dalla panchina, né tantomeno variazioni tattiche rispetto al protocollo iniziale. Solo tanta grinta in più, con la voglia di vincere che prende forma quando il Bacci è totalmente schiacciato nella propria metà campo. La squadra alta, agguerrita della prima frazione di gara, si scioglie come neve al sole nella ripresa, con Moretti costretto a fare l’ala per aiutare in fase difensiva ed il solo Paresce a battagliare contro Golia Zamperini. Nolano rimette in piedi la gara e con due tiri da fuori ribalta totalmente la gara. Di fatto i padroni di casa non tornano più in partita, piuttosto permettono di gioire anche a Forcina e Barbarella, i quali fissano implacabilmente il risultato finale sul 2-5.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

ASPETTANDO IL PASSO FALSO – Il Cotton, seppur con numerose assenze, si dimostra essere la corazzata dello scorso anno. In questa partita, in particolare, ma in generale quest’anno non sta raccogliendo poi tanto meno rispetto allo scorso anno dove era partita in sordina. L’unica differenza è una Roma C8 Green Club che continua a vincere, con il solo Bacci Immobiliare F8 ad essersi permesso di strappare punti all’attuale capolista. Per i ragazzi di Loy si tratta di una sconfitta che non mina le certezze di una squadra in piena corsa per i Play-Off, mentre serpeggia un lieve rammarico per non esser di fatto scesi in campo nel secondo tempo.

IL MIGLIORE IN CAMPO| NOLANO – La qualità del centrocampo del Cotton è per gran parte opera sua. Dialoga perfettamente con il compagno di reparto Fagioli ma gioca qualche metro più indietro rispetto al numero 7. È il direttore di un’orchestra che suona in modo perfetto, a ritmo con gli inserimenti degli attaccanti esterni. Nel giro di dieci minuti ribalta il risultato con due tiri da fuori. Quando la squadra è in difficoltà, esce fuori il campione, il giocatore per cui “finché l’arbitro non fischia la partita non finisce”. Su tutti il trascinatore di questa vittoria, su tutti il vero Top Player del Cotton Club.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Segui qui il Campionato della Lega Calcio a 8

  •   
  •  
  •  
  •