Moviola Napoli-Bologna: giusto assegnare penalty per fallo da rigore di Masina su Callejon ? (VIDEO)

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

moviola napoli-bologna
Moviola Napoli-Bologna:
controsorpasso riuscito da parte degli uomini di Sarri, che battono con un netto 3-1 i felsinei, in rimonta dopo la rete iniziale di Palacio, con doppietta di Mertens e autorete di Mbaye. I partenopei si riprendono dunque la vetta della classifica, dopo che la Juventus nell’anticipo di ieri era riuscita a battere in trasferta il Chievo.
Rimane invariato lo score tra le due compagini: gli azzurri a quota 57 punti, una lunghezza sotto i bianconeri. Sarà guerra serrata fino alla fine del campionato.

 

Moviola Napoli-Bologna: gli episodi dubbi della gara del San Paolo

A dirigere l’incontro Napoli-Bologna il signor Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo: gara tutto sommato gestita a dovere dal fischietto lombardo. Si segnalano due episodi che meritano più attenzione rispetto agli altri: il primo si verifica al minuto 24′ della prima frazione di gioco. Palacio calcia a rete, Koulibaly respinge: gli ospiti reclamano il penalty, lamentando un presunto tocco di mano. Analizzando le immagini, sembra che il difensore partenopeo prenda il pallone con la coscia.

Al 36′ sempre della prima frazione di gioco di Napoli-Bologna c’è il secondo episodio da moviola: Josè Maria Callejon avanza sull’out di destra e si accentra, viene steso in area di rigore da Masina, che strattona l’esterno spagnolo all’ingresso in area di rigore. Mazzoleni assegna sin da subito il penalty, salvo poi consultarsi al Var, il quale conferma l’iniziale decisione del fischietto lombardo. Mertens poi siglerà la rete dagli undici metri. Dal video che segue restano ancora i dubbi, così come si nota la leggera trattenuta del difensore rossoblu:

  •   
  •  
  •  
  •