Roma – Sampdoria 0-1. Zapata apre la crisi dei giallorossi

Pubblicato il autore: Sergio Campofiorito Segui


55′) Finisce qui, la Sampdoria espugna l’Olimpico grazie al gol di Zapata. Bordata di fischi per i giallorossi.
48′) Comincia a sfollare l’Olimpico.
45′) Saranno 5 i minuti di recupero.
42′) Ammonito Murru.
40′) Terzo e ultimo cambio anche per la Doria, entra Capezzi ed esce Torreira.
35′) GOL DELLA SAMPDORIA!!! Questa volta neanche Alisson può niente sul piattone ravvicinato di Zapata su cross mancino di Murru. 0 – 1
34′) Ammonito Florenzi per proteste.
32′) Terzo e ultimo cambio per Di Francesco: entra Antonucci, esce El Shaarawy.
26′) Cambio contemporaneo per entrambe le squadre: per i giallorossi esce Under ed entra Perotti, per la Sampdoria esce Ramirez ed entra Alvarez.
24′) Sostituzione Roma, entra Defrel, esce Pellegrini.
19′) Sinistro sbilenco di Pellegrini, era una ghiotta occasione su assistenza del Faraone.
16′) Primo cambio della partita, esce Caprari ed entra Kownacki.
15′) Dzeko sbaglia un rigore in movimento, tiro debole e centrale su assist di Pellegrini. Bordata di fischi per il centravanti bosniaco.
12′) Ammonito Kolarov per un intervento in ritardo su Ramirez.
9′) Nuovamente Pellegrini col destro, ma Viviano respinge. Fioccano le occasioni all’Olimpico, lo 0 – 0 tiene grazie ai miracoli dei due portieri.
7′) Sinistro di Kolarov da fuori area, respinge Viviano.
3′) Viviano!!! Respinge col naso il tiro a botta sicura di Pellegrini!
1′) Si riprende, palla agli ospiti. Nessun cambio all’intervallo

Sono intanto arrivati i dati sugli spettatori, sono 29.468 di cui 7.555 paganti; l’incasso totale ammonta a 806.937,00 euro

45′) Finisce il primo tempo, non c’è recupero. Roma – Sampdoria 0 – 0. Viviano para un rigore a Florenzi, Alisson para tutto il resto! Fischi alla squadra di Di Francesco, gli unici applausi (strameritati) sono per Alisson.
43′) Alisson è un mostro!!! Doppio miracolo su Caprari!!! Portieri protagonisti all’Olimpico.
42′) Sinistro al volo di Under, alto.
41′) Ancora Viviano sul diagonale di El Shaarawy! I giallorossi sembrano usciti dalla letargia
38′) Rigore per la Roma! Braccio largo di Bereszynski, sul dischetto va Florenzi ma Viviano respinge!!!
37′) Erroraccio di Nainggolan che serve Caprari al limite dell’area, destro parato.
2′) Gol annullato a Manolas per fuori gioco che c’era. Var fino ad ora inoperoso.
28′) Pillola statistica: nono corner per la Samp a neanche mezz’ora di gara. Roma frastornata, la tiene a galla un grande Alisson.
27′) Ancora Zapata, ancora Alisson! Procede il duello tra i due, col portiere fino ad ora sempre vincente
26′) Altro sinistro di Zapata, questa volta da fuori area, debole e centrale.
24′) Dzeko perde malamente palla, Zapata si libera di Jesus ma col sinistro sparacchia malamente a lato.
22′) Roma sulle gambe e senza idee.
17′) Ancora Alisson!!! Grande intervento su tiro al volo di Barreto. Roma non pervenuta!!!
16′) Tiro – cross di Ramirez, Alisson smancaccia in corner
13′) Appoggio sbagliato di Dzeko, il pubblico comincia a rumoreggiare
10′) Zapata la svirgola davanti ad Alisson!!! Cosa si è mangiato il 91 ospite!!!     8′) Tiro a giro di Caprari di poco oltre il secondo palo. Occasione Sampdoria!!! 7′) E arriva anche il primo tiro in porta: la punizione di Ramirez dai trenta metri è facile preda di Alisson
5′) Primo calcio d’angolo anche per la Roma su iniziativa di Kolarov
2′) Primo corner della gara, lo batte la Samp. La palla sfila sul secondo palo senza che nessuno interviene.
1′) Si parte con 6′ di ritardo
1′) Il calcio d’inizio sarà battuto dalla Roma. Ancora qualche attimo di attesa, la porta difesa da Alisson ha bisogno di un rammendo.
La Roma per tornare a correre, la Sampdoria per continuare il proprio magic moment. Di Francesco non si schioda dal dogmatico 4-3-3, manca Schick dentro Under. Giampalo lascia il bomber Quagliarella in panchina, pronto a subentrare in caso di necessità e si affida alla coppia Zapata – Caprari con Ramirez a giostrare venti metri indietro. La sconfitta della Lazio in casa del Milan (2 – 1) offre un’occasione d’oro ai giallorossi per avvicinarli in classifica, ma anche i doriani, pallottoliere alla mano, in caso di tre punti possono cullare “sogni mostruosamente proibiti” alla vigilia del campionato. Così la classifica prima del fischio d’inizio: Napoli 57 punti, Juventus 56, Lazio 46, Inter 44, Roma 41, Sampdoria 34, Milan 34, Atalanta 33, Udinese 32, Torino 32, Fiorentina 28, Bologna 27, Chievo 22, Sassuolo 22, Genoa 21, Cagliari 21, Crotone 19, Spal 17, Verona 16, Benevento 7.

Roma – Sampdoria: le formazioni ufficiali

Roma (4-3-3).
 Allisson; Florenzi, Manolas, Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy.
Allenatore: Di Francesco.

Sampdoria (4-3-1-2). Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Caprari, Zapata.
A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Sala, Alvarez, Tomic, Strinic, Regini, Verre, Quagliarella, Capezzi, Kownacki.
Allenatore: Giampalo.

Arbitro: Banti di Livorno; primo assistente Vuoto di Livorno, secondo assistente Valeriani di Ravenna; IV uomo Sacchi di Macerata; Var Massa di Imperia.

  •   
  •  
  •  
  •