Bologna-Genoa, prima in Serie A per l’arbitro Giua

Pubblicato il autore: Diletta Barilla Segui

Nel match del Dall’Ara tra Bologna e Genoa, la cui conferma è ancora a rischio per il maltempo, è previsto un esordio in Serie A. Non si tratta però di qualche nuovo talento emergente proveniente dal vivaio delle due squadre ma dell’arbitro.

La partita che aprirà la 26esima giornata di Serie A è stata infatti affidata ad Antonio Giua, classe 1988,  originario di Calangianus in Sardegna. E per il fischietto isolano la grande emozione di essere il primo sardo a rappresentante la propria regione in un match del massimo campionato.

E i complimenti sono arrivati anche del sindaco del suo paese attraverso un post sul suo account Facebook: “Il nostro concittadino ed arbitro Antonio Giua esordirà in serie A nella gara Bologna-Genoa di sabato prossimo, un risultato storico e mai raggiunto dalla Sardegna. Ad Antonio giungano le più sentite congratulazioni e i complimenti dell’Amministrazione Comunale“.

Leggi anche:  Inter-Real Madrid, le probabili formazioni: Benzema out, Conte lancia i fedelissimi?

Le dimostrazioni di stima della classe arbitrale nei suoi confronti non sono mancate con il presidente AIA Nicchi che, quest’estate, al momento della sua promozione Lega Pro alla serie cadetta aveva dichiarato: “Tra 2 anni sono sicuro che arbitrerà in Serie A“. Le sue buone performance gli avevano già fatto assaporare una designazione per la nel massimo campionato. Era stato chiamato infatti come assistente al Var per la gara Cagliari-Sassuolo.

Le premesse per una entusiasmante carriera ci sono tutte, il verdetto finale spetterà al campo. Fischio di inizio alle ore 18. Triplice fischio 90 minuti – più intervallo – o poco più dopo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,