Chievo Verona – Cagliari: le ultime dai ritiri

Pubblicato il autore: Giacomo Luigi Uccheddu Segui
CAGLIARI, ITALY - DECEMBER 09: Leonardo Pavoletti of Cagliari celebrates his goal 2-2 during the Serie A match between Cagliari Calcio and UC Sampdoria at Stadio Sant'Elia on December 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

 

Il secondo anticipo della venticinquesima giornata di Serie A metterà di fronte allo Stadio Bentegodi di Verona il Chievo al Cagliari. Le due squadre sono separate in classifica da tre punti con gli ultimi risultati che hanno portato la squadra clivense ad avere un margine di vantaggio sulla Spal terzultima di quattro lunghezze, margine tutt’altro che rassicurante. E a proposito di Spal, l’ultima vittoria della squadra di Maran risale proprio al match giocato contro i ferraresi nel lontano 25 Novembre mentre nel nuovo anno i gialloblu hanno raccolto appena un punto in cinque partite, troppo poco per pensare che il tecnico non stia rischiando. Dal canto suo Diego Lopez da quando è iniziato il nuovo anno, ha totalizzato cinque punti in cinque gare con una vittoria, due pareggi e due sconfitte entrambe a Cagliari contro Juventus e Milan in due match contraddistinti da episodi arbitrali quantomeno discutibili. Sardi che lontano da casa non perdono dal 16 Dicembre, 0-1 contro la Roma tra l’altro in pieno recupero.

Leggi anche:  Dove vedere Brescia Frosinone streaming e diretta Tv Serie B

I precedenti – Nelle ultime due sfide giocate a Verona, la squadra di casa si è imposta col punteggio di 1 a 0: il 19 Novembre 2016 la decide un gol di Gobbi a inizio ripresa, il 29 Aprile 2015 è Riccardo Meggiorini il match winner a partita da poco iniziata. Sardi che non riescono a violare la porta veronese in trasferta addirittura dal 28 Febbraio 2010 quando il match terminò col punteggio di 2 a 1 e la rete di Davide Astori, durante la ripresa, fu quella del temporaneo pareggio. Complessivamente sono 14 i precedenti in Veneto, di questi, due sono stati disputati nella serie cadetta e uno in Coppa Italia: le vittorie clivensi sono sette, sei i pareggi e una sola vittoria sarda (in Coppa); otto le reti della squadra isolana, quattordici quelle della squadra clivense. Per gli amanti delle statistiche, i risultati che vanno per la maggiore in questo match sono il 2 a 1 e lo 0 a 0, entrambi si sono verificati per un totale di otto volte, quattro per parte.

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra

Chievo Verona, le ultime – 4-3-1-2 confermato per Rolando Maran rispetto alla sconfitta interna contro il Genoa di una settimana fa. Dopo aver scontato la squalifica di due giornate, ci sarà il rientro di Cacciatore sulla corsia destra, a lasciargli il posto sarà Fabio De Paoli. Al centro è ballottaggio tra Dainelli e Gamberini con quest’ultimo favorito. A centrocampo l’unico sicuro del posto è il serbo Radovanovic, ai suoi lati ci saranno Hetemaj e il rientrante Castro, rispettivamente a sinistra e destra. Bastien sarà in panchina. Sulla 3/4 dovrebbe trovar posto Walter Birsa il quale però sarà insediato sino all’ultimo da Emanuele Giaccherini. In avanti confermata la coppia composta da Inglese, autore del temporaneo 1-0 nel match di andata, e Meggiorini.

Cagliari, le ultime – Lopez schiererà gli isolani col modulo 3-5-2. Il pacchetto difensivo sarà lo stesso che Domenica pomeriggio ha pareggiato per 0-0 in casa del Sassuolo, ma attenzione a Ceppitelli, la sua diffida potrebbe indurre il tecnico uruguaiano a spostare Andreolli centrale favorendo l’ingresso di Pisacane sulla destra. Rientro sulla corsia destra Faragò bloccato una settimana fa da un problema alla schiena; Padoin, che lo aveva sostituito, agirà da interno sinistro consentendo a Barella di sopperire all’assenza di Cigarini il quale starà lontano dai campi per qualche settimana. Conferme per Ionita e Lykogiannis. In attacco confermato il brasiliano Joao Pedro, la sorpresa sarà al suo fianco perchè Farias tornerà in panchina per lasciare spazio a Pavoletti.

  •   
  •  
  •  
  •