Napoli-Spal al San Paolo dopo 13 anni, l’ultima volta in Serie C (video)

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui
FERRARA, ITALY - OCTOBER 01: Alberto Paloschi of Spal celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Spal and FC Crotone at Stadio Paolo Mazza on October 1, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Domani al San Paolo alle ore 15 per la 25a giornata, c’è di scena un’attesissima Napoli-Spal, scontro testacoda che vale punti importanti in chiave Scudetto e salvezza. Stadio che presenterà il pienone, dopo le 8 vittorie consecutive del Napoli, e che saprà anche del risultato della Juventus, nel derby col Torino, che si terrà alle ore 12.30. I napoletani, quindi sperano nei granata, per poter allungare il passo sui bianconeri. Napoli, che viene dalla deludente gara di Europa League, con i tedeschi del Lipsia, sia dal punto di vista del gioco, che del risultato. Infatti, Hamsik, da capitano, ha scritto addirittura una lettera di scuse ai tifosi.
Napoli-Spal, al San Paolo, non si gioca addirittura dal 18 febbraio del 1968, e terminò con la vittoria del Napoli per 1-0. L’ultimo precedente in generale, risale al 27 febbraio del 2005, addirittura in Lega Pro, e gli azzurri, allenati da Edy Reja, vinsero 1-0, con rete del “Pampa” Sosa. Era il Napoli Soccer, appena risollevato da Aurelio De Laurentiis, dopo il fallimento del 2004.  Napoli-Spal, fu anche una finale di Coppa Italia, edizione del 1962. Si affermò il Napoli, che militava in serie B, 2-1, ed il Napoli è stata l’unica squadra ancora fino ad oggi, a conquistare il trofeo nazionale, militando nella serie cadetta.

Leggi anche:  Juventus, Ronaldo a riposo: non convocato per Benevento

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,