“Se il Napoli vince va a + 4 dalla Juve”, Ilaria D’Amico preoccupata

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

NAPLES, ITALY - DECEMBER 10: Marek Hamsik of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on December 10, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Dopo il rinvio di Juventus-Atalanta di ieri pomeriggio alle ore 18, il Napoli, stasera ha un’opportunità a Cagliari, davvero importante per portarsi a +4, fin quando i bianconeri, non recupereranno  la gara con gli orobici. Ma, per qualcuno questa situazione, preoccupa e anche parecchio. La conduttrice di SkySport, Ilaria D’Amico, compagna anche del portiere della Juventus Gigi Buffon, non ha nascosto le sue inquietudini, riguardo la possibilità di un eventuale allungo azzurro in classifica. Ecco le sue parole dopo il rinvio previsto per il 14 marzo di Juventus-Atalanta: “Cambia anche la soglia psicologica con questo rinvio. In caso di rinvio il Napoli potrebbe portarsi a +4. Non so se può cambiare qualcosa, ma comunque vedere il +4 e non il +1 e la Juventus che deve ancora giocare con un avversario come l’Atalanta”.  Non proprio un commento o pensiero totalmente imparziale, infatti, sono partite proteste da parte di sostenitori del Napoli con l’abbonamento alla piattaforma satellitare, infastiditi. La Juventus, è ritenuta sempre la favorita, ma sicuramente avrà maggiori difficoltà se il Napoli dovesse espugnare il campo di Cagliari. Cornice quella sarda avversa, dai tifosi, ai calciatori, come Cragno o Ionita, che hanno promesso battaglia agli azzurri. Partono anche adesso, riferimenti ironici su Sarri, che non si lamenta, sul fatto che la Juventus gioca sempre prima, sicuramente il tecnico del Napoli, avrà un vantaggio anche psicologico e fisico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Corrado Ferlaino risponde a Cabrini: "Pessotto? Al Napoli non sarebbe mai successo"