Juventus, a Vinovo si lavora in attesa dei nazionali con un gradito ritorno

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the serie A match between Juventus and AS Roma at the Alliannz Stadium on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Tra poche ore torneranno a Vinovo i vari nazionali impegnati in giro per il mondo e la Juventus potrà ufficialmente iniziare a preparasi per il rush finale di questa stagione, che inizierà con il grande appuntamento di sabato all’Allianz Stadium contro il Milan dell’ex Leo Bonucci e la eurosfida di Champions League contro il Real Madrid del prossimo martedì. I pochi bianconeri rimasti a disposizione della Juventus stanno già lavorando con mister Allegri, ma, in attesa degli altri componenti della rosa, si è rivisto oggi anche Juan Cuadrado. Il colombiano è assente da dicembre a causa di una fastidiosa pubalgia che lo ha addirittura costretto all’operazione in Germania a fine Gennaio.

Come fa sapere la società bianconera, quest’oggi Cuadrado ha lavorato sul campo e ha anche svolto parte della seduta insieme con i compagni. Difficile immaginare un suo impiego già nei prossimi giorni ma si tratta comunque di un segnale fondamentale in vista dei prossimi impegni che permette alla Juventus di sperare in un recupero di primaria importanza, soprattutto per il reparto avanzato, vista anche l’assenza di Federico Bernardeschi, che sta cercando di recuperare dall’infortunio subito nel derby contro il Torino e che ha provocato una lesione del legamento crociato del ginocchio destro per cui si spera di evitare l’operazione chirurgica attraverso le terapie al quale l’ex Fiorentina si sta sottoponendo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  SerieA, Juventus-Spezia 3-0: Pirlo consolida il 3° posto in classifica